ABI, il 26 gennaio a Messina la tappa del Road Show Italia

Ancora nessun commento

Incontro ravvicinato tra le banche, imprese e famiglie nelle piazze d’Italia per rendere ancora più concreto il ruolo delle banche nel sostegno all’economia e alle esigenze della collettività. Dopo le tappe di Cuneo, Vicenza, Ancona, Viterbo e Lecce, il Road Show Italia (iniziativa dell’Associazione Bancaria Italiana) arriverà a Messina il 26 gennaio e proseguirà via via in città dove meno frequenti sono le occasioni di incontro, ma altrettanto forti le necessità di evidenziare il patrimonio di esperienza, professionalità ed energie che le banche mettono a disposizione dello sviluppo e della crescita.

L’iniziativa dell’ABI ha l’obiettivo di raggiungere i territori e “incontrarsi” per rendere più chiaro quanto le banche fanno per la comunità, soprattutto nella difficile fase congiunturale che l’Italia sta attraversando. Ogni evento vedrà il coinvolgimento dei principali centri di riferimento – istituzionali, imprenditoriali, civili e sociali – presenti sul territorio, con cui confrontarsi sulle possibili soluzioni per uscire dalla crisi. In primo luogo rafforzando ulteriormente le relazioni e la collaborazione verso obiettivi comuni.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Paulo Fonseca al Milan, l’annuncio ufficiale di Ibrahimovic: quanto guadagna l’allenatore

Paulo Fonseca è ufficialmente il nuovo allenatore del Milan. Lo ha annunciato Zlatan Ibrahimovic nel corso della sua prima conferenza stampa in veste di dirigente, in un’intervista fiume nella quale ha affrontato diversi argomenti. Nonostante lo scetticismo generale e l’aperta contrarietà di parte della tifoseria rossonera, il tecnico portoghese approda sulla panchina che era di…

Leggi »

Ucraina-Usa, cosa prevede l’accordo firmato da Biden e Zelensky

A volte le premesse sono fondamentali, come questa: per la maggior parte del mondo, ciò che dice il G7 non ha valore. Un’organizzazione multilaterale internazionale non ha potere geopolitico, ma è importante per decifrare tensioni e traiettorie interne al fronte occidentale, guidato dagli Usa. Usa che vogliono compattare il fronte europeo nella guerra d’Ucraina, mostrando…

Leggi »