Aggiotaggio anche se non c’è il patto

Ancora nessun commento

L’aggiotaggio si confi gura anche in assenza di un patto parasociale fra l’istituto di credito e i contropattisti. Lo ha stabilito la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 49362 del 19 dicembre 2012, ha accolto il ricorso della Procura di Milano. Con le motivazioni depositate oggi la quinta sezione penale della Suprema corte spiega perché, lo scorso 7 dicembre, ha disposto l’annullamento con rinvio di 11 assoluzioni tra le quali quella all’ex governatore di Bankitalia Antonio Fazio, nonostante la prescrizione sia dietro l’angolo. In particolare, la Suprema Corte fa notare che «quanto agli imputati appartenenti al novero dei cosiddetti “contropattisti’’, la pur intangibile esclusione dell’esistenza di un patto parasociale con l’Unipol non sarebbe valsa a escludere radicalmente un loro concorso nel reato di aggiotaggio». La Cassazione è ben consapevole che la prescrizione per gli 11 imputati è dietro l’angolo visto che i termini prescrizionali dovrebbero scattare oggi o, al più tardi, a febbraio. È la stessa Cassazione a evidenziare che «per quanto riguarda gli effetti penali, non sfugge a questa Corte l’immediata prossimità della scadenza del termine». In pratica, scrivono gli Ermellini, «il vizio che si riscontra nella sentenza impugnata consiste nell’aver indebitamente omesso di verifi care se, pur nella riconosciuta insussistenza del patto parasociale valorizzato dal giudice di prima istanza, fossero enucleabili altri profili di corresponsabilità di tutti gli imputati per concorso nel delitto di aggiotaggio informativo e manipolativo».

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Dna, rivoluzione pangenoma: come cambierà ricerca e cure

22 giugno 2000. Una data fondamentale nella storia della genetica: il Genome Bioinformatics Group dell’Università della California Santa Cruz, composto da Jim Kent, Patrick Gavin, Terrence Furey e David Kulp completa il Progetto Genoma Umano (Human Genome Project, HGP), progetto di ricerca scientifica internazionale che ha come obiettivo principale era quello di determinare la sequenza…

Leggi »

Lavoro, dati Istat 2024: disoccupazione in calo

L’Istat ha pubblicato un’analisi del mercato lavorativo italiano nel primo trimestre del 2024. I principali dati posti in vetrina sono i seguenti. Crescita del Pil con +0,3% in termini congiunturali e +0,7% in termini tendenziali. Aumento dell’input di lavoro dello 0,6% rispetto al trimestre precedente. Statistiche migliori invece rispetto a un anno fa, ovvero al…

Leggi »

Si blocca l’attività di un grande stabilimento italiano

Oggi, giovedì 13 giugno 2024, lo stabilimento Leonardo Aerostrutture di Grottaglie è teatro di una giornata di protesta e tensione. I dipendenti hanno avviato uno sciopero con astensione di quattro ore per turno, in risposta alle gravi preoccupazioni riguardanti il futuro del sito e le condizioni lavorative emerse durante le assemblee sindacali delle organizzazioni Fim,…

Leggi »