AiFin, UniCredit è “l’intermediario innovativo dell’anno” 2013

Ancora nessun commento

INTERMEDIARIO INNOVATIVO DELL’ANNO – UniCredit ha ottenuto quattro primi premi, due secondi posti e tre “medaglie di bronzo” in sette diverse categorie nell’edizione 2013 del Premio AiFin (Associazione italiana financial innovation) “Cerchio d’Oro dell’innovazione finanziaria”, volto a promuovere il ruolo dell’innovazione nel settore bancario, assicurativo e finanziario. Lo annuncia la stessa società di Piazza Cordusio, precisando che i riconoscimenti –  consegnati ieri a Milano durante il convegno Financial Innovation Day” – hanno portato il gruppo ad aggiudicarsi anche il titolo di “Intermediario innovativo dell’anno”.

I RICONOSCIMENTI – Nel dettaglio UniCredit si è posizionata sul gradino più alto del podio nelle categorie “nuovi servizi” con UniCredit International; “canali distributivi” con Inbound to sale (trasformare le chiamate di servizio in opportunità di vendita, partendo dal cliente); “marketing” con la iLibrary del private banking; e “prodotti di investimento” per Green del private banking. Secondo posto invece nelle categorie “organizzazione e operations” con Monitoraggio Pmr e “canali distributivi” con 100% on line. Infine il gruppo ha conquistato il terzo posto nelle categorie “comunicazione” con “Più tempo al tuo tempo”, campagna di comunicazione integrata per lanciare il posizionamento di UniCredit come banca multicanale; e “organizzazione e operations” con il progetto “Smaterializzazione interna assegni”.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Paulo Fonseca al Milan, l’annuncio ufficiale di Ibrahimovic: quanto guadagna l’allenatore

Paulo Fonseca è ufficialmente il nuovo allenatore del Milan. Lo ha annunciato Zlatan Ibrahimovic nel corso della sua prima conferenza stampa in veste di dirigente, in un’intervista fiume nella quale ha affrontato diversi argomenti. Nonostante lo scetticismo generale e l’aperta contrarietà di parte della tifoseria rossonera, il tecnico portoghese approda sulla panchina che era di…

Leggi »

Ucraina-Usa, cosa prevede l’accordo firmato da Biden e Zelensky

A volte le premesse sono fondamentali, come questa: per la maggior parte del mondo, ciò che dice il G7 non ha valore. Un’organizzazione multilaterale internazionale non ha potere geopolitico, ma è importante per decifrare tensioni e traiettorie interne al fronte occidentale, guidato dagli Usa. Usa che vogliono compattare il fronte europeo nella guerra d’Ucraina, mostrando…

Leggi »