Air Canada ha ripreso i i voli non-stop tra Venezia e Toronto
Air Canada ha presentato i nuovi voli all’interno dell’aeroporto Marco Polo.
Piaggio Aerospace

Articolo del

Air Canada ha presentato i nuovi voli all’interno dell’aeroporto Marco Polo. Sono da cancellare le immagini dell’aeroporto vuoto in periodo di pandemia. Anche di lunedì, ora, l’aeroporto è invaso da viaggiatori, tutti con la mascherina per l’obbligo all’uso imposto dal governo italiano in dissonanza con le decisioni dell’Europa. Ma al Marco Polo la voglia di vacanza porta già numeri importanti. Rispetto al 2019 è stato recuperato l’83 per cento dei passeggeri nei primi 15 giorni di maggio. 

I voli di Air Canada da Venezia a Toronto e Montreal saranno operati con Airbus A330-300, che può ospitare fino a 297 passeggeri, con una scelta di tre classi di servizio: Economy, Premium Economy e Air Canada Signature Class, con comodi sedili completamente reclinabili fino a diventare letti. Tutti i voli sono stati schedulati in modo da ottimizzare l’ampia connettività del network nordamericano di Air Canada, che comprende ben 46 aeroporti negli Stati Uniti.La compagnia investe in tecnologia e servizi alla clientela. Prenotazioni tramite il sito aircanada.com, tramite l’app Air Canada, i centri prenotazioni Air Canada, le Agenzie di Viaggio o contattando il Centro Prenotazioni in Italia al numero +39 06 83514955.

«Siamo lieti di riprendere i nostri voli e servizi da Venezia a Toronto e Montreal”, ha affermato Stefano Casaregola, Regional Manager Sales Italia di Air Canada. “I nostri voli diretti tra Venezia e il Canada non solo offrono ai nostri clienti in Italia un ottimo collegamento diretto con queste due bellissime destinazioni, ma consentono anche ottimi collegamenti per tutto il nostro vasto Network nordamericano».

«Il ritorno di Air Canada a Venezia è un’ulteriore conferma della ripresa dei flussi di traffico tra il nostro territorio e il Canada” – ha dichiarato Camillo Bozzolo, Direttore Commerciale Aviation del Gruppo SAVE – “L’introduzione dell’aeromobile Airbus 330 sui collegamenti con Montreal e Toronto, costituisce un riconoscimento della centralità del Marco Polo nel network della compagnia aerea, sia nel segmento turistico che business».

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

ALTRI ARTICOLI