Airbnb sottoscrive un accordo con l’Agenzia delle Entrate
Per chiudere i rilievi relativi alle indagini fiscali condotte dalla Guardia di Finanza e coordinate dalla Procura della Repubblica di Milano, Airbnb dovrà versare al fisco 576 milioni di euro.
Airbnb apre al capitale di debito

Articolo del

Per chiudere i rilievi relativi alle indagini fiscali condotte dalla Guardia di Finanza e coordinate dalla Procura della Repubblica di Milano, Airbnb dovrà versare al fisco 576 milioni di euro.

In particolare, Airbnb Ireland Unlimited Company pagherà, complessivamente, 576 milioni di euro, di cui circa 353 milioni per le ritenute dovute e non versate, 174 milioni a titolo di sanzioni amministrative per le violazioni commesse e 49 milioni di interessi.

L’importo è stato determinato in seguito alla ricostruzione della base imponibile su cui la società avrebbe dovuto applicare la ritenuta del 21%, come disposto dal Dl n. 50/2017 (art. 4), con specifico riferimento al periodo dal 1° giugno 2017 al 31 dicembre 2021. 

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI