Aumenta il trattamento minimo delle pensioni e di conseguenza si abbassano le quote cedibili per le CQP sulle pensioni basse

Articolo del

A decorrere dal 1° gennaio 2013 l’importo della pensione minima è variato da € 480,53 a   € 495,43.  Pertanto, il trattamento pensionistico di ciascun pensionato richiedente un finanziamento contro cessione del quinto della pensione, non dovrà risultare, al netto delle rate di rimborso del finanziamento medesimo, inferiore a tale importo minimo. Si abbassano di conseguenza anche le quote cedibili sulle pensioni basse.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI