Banca Etruria, Mediobanca advisor finanziario per la trasformazione in Spa

Articolo del

Sarà Mediobanca a supportare Banca Etruria nella trasformazione in società per azioni e nella ricerca di nuovi partner. Lo ha deciso il Consiglio di amministrazione presieduto da Lorenzo Rosi che ha definito l’operazione in linea con quanto deliberato a metà agosto (vedi news), ufficializzando anche la scelta dell’advisor.

 

Obiettivo di Banca Etruria è il rafforzamento patrimoniale “in misura tale da consentire il rilancio della Banca e di allinearla alla posizione di capitale delle banche italiane di riferimento, anche mediante l’ingresso di un nuovo partner bancario e investitori istituzionali nella compagine sociale dell’Istituto”, spiega una nota ufficiale.

 

Con questa operazione, che al termine del processo sarà sottoposta all’approvazione dell’assemblea straordinaria dei soci, Banca Etruria vuole realizzare un rapido turnaround e, contemporaneamente, accrescere la competitività attraendo sul territorio locale nuovi capitali ed investitori anche stranieri.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI