Banche, nuove dimissioni ai piani alti di Barclays

Articolo del

DUE NUOVE DIMISSIONI – Nuove dimissioni dai vertici di Barclays. Si tratta del direttore finanziario Chris Lucas e del consulente legale Mark Harding, che si uniranno ai numerosi manager usciti recentemente dal colosso finanziario britannico travolto da una serie di scandali (la scora estate si sono dimessi presidente e ceo). 

CHRIS LUCAS – Lucas 52 anni, è direttore finanziario del gruppo da sei anni, un periodo che ha compreso anche la crisi finanziaria globale, ma gli ultimi nove mesi sono stati particolarmente difficili. E’ uno dei quattro fra dipendenti ed ex dipendenti sotto indagine da parte delle autorità britanniche in relazione a un’iniezione di capitale in Qatar nel 2008.

UN PROCESSO LUNGO – Sia Lucas sia Harding manterranno i loro rispettivi incarichi fincheè non saranno stati eletti i loro successori, un processo che, scrive l’agenzia di stampa Reuters citando alcune fonti, potrebbe richiedere fino a un anno di tempo.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI