Bnl cambia volto e dà una svecchiata alla dirigenza

Ancora nessun commento

LA NUOVA GOVERNANCE – Bnl vara il nuovo assetto organizzativo, che sarà operativo a partire dal prossimo 3 dicembre. La nuova governance della banca del gruppo Bnp Paribas, presentata dall’a.d. Fabio Gallia, prevede in particolare l’istituzione dei ruoli di chief financial officer – affidato all’attuale direttore finanziario Angelo Novati – con responsabilità sulla direzione finanziaria e sulla direzione immobiliare, e di chief operating officer – affidato all’attuale direttore delle risorse umane Gianfilippo Pandolfini – con la responsabilità di assicurare un governo unitario nella gestione delle risorse umane e della macchina operativa, attraverso il coordinamento della direzione Risorse Umane, della direzione IT e della nuova direzione operations.

IL COMMENTO DELL’A.D. – Entrambe le figure riporteranno direttamente all’amministratore delegato. “Il nuovo assetto organizzativo costituisce un’importante evoluzione che consentirà alla banca di affrontare il mercato e le relative dinamiche con maggiore integrazione e rapidità del processo decisionale, migliorando il servizio ai nostri clienti e il presidio dei rischi”, ha commentato Gallia.

LE NOMINE – Nell’ambito del nuovo assetto, precisa Bnl, Gabriella Serravalle è stata nominata responsabile della direzione risorse umane al posto di Pandolfini, e Adolfo Pellegrino è stato nominato responsabile della nuova struttura direzione operations, che nasce dall’accorpamento in un’unica struttura della direzione produzione e assistenza commerciale. Sono stati, inoltre, nominati vice direttori generali Paolo Alberto De Angelis, responsabile della divisione corporate, Marco Tarantola, responsabile della divisione retail e private, Angelo Novati, e Gianfilippo Pandolfini.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Dna, rivoluzione pangenoma: come cambierà ricerca e cure

22 giugno 2000. Una data fondamentale nella storia della genetica: il Genome Bioinformatics Group dell’Università della California Santa Cruz, composto da Jim Kent, Patrick Gavin, Terrence Furey e David Kulp completa il Progetto Genoma Umano (Human Genome Project, HGP), progetto di ricerca scientifica internazionale che ha come obiettivo principale era quello di determinare la sequenza…

Leggi »

Lavoro, dati Istat 2024: disoccupazione in calo

L’Istat ha pubblicato un’analisi del mercato lavorativo italiano nel primo trimestre del 2024. I principali dati posti in vetrina sono i seguenti. Crescita del Pil con +0,3% in termini congiunturali e +0,7% in termini tendenziali. Aumento dell’input di lavoro dello 0,6% rispetto al trimestre precedente. Statistiche migliori invece rispetto a un anno fa, ovvero al…

Leggi »

Si blocca l’attività di un grande stabilimento italiano

Oggi, giovedì 13 giugno 2024, lo stabilimento Leonardo Aerostrutture di Grottaglie è teatro di una giornata di protesta e tensione. I dipendenti hanno avviato uno sciopero con astensione di quattro ore per turno, in risposta alle gravi preoccupazioni riguardanti il futuro del sito e le condizioni lavorative emerse durante le assemblee sindacali delle organizzazioni Fim,…

Leggi »