Brandsdistribution.com è tra i primi tre siti per il b2b in Europa
Brandsdistribution opinioni recensioni affidabile blog torino

Articolo del

Ma Brandsdistribution.com non è un semplice ingrosso che vende prodotti griffati a prezzi scontati.

Il segreto del suo successo di Brandsdistribution.com è nel creare opportunità di business per i suoi clienti e per i marchi che tratta.

Brandsdistribution.com annovera le migliori marche italiane e internazionali e le offre ai retailers, sempre meno disposti a rischiare acquisti massicci dodici mesi prima della vendita e desiderosi di comprare in base all’andamento del gusto collettivo. Le collezioni in vendita sono di passate stagioni o altresì linee speciali, concordate con i singoli marchi su parti delle collezioni sei, sette mesi prima.

“Ogni retailer può testare il sell out del brand e, se soddisfatto, generalmente si rivolge al distributore locale per inserire stabilmente quella marca nella propria offerta” conferma Carlo Tafuri, COO della società. Partner nella logistica è DHL a cui è affidata anche la gestione del magazzino, per assicurare consegne più veloci ed efficienti, con conseguenti prezzi più bassi per gli affiliati.

Al portale sono collegati oltre 20 siti di e-commerce, vendite private, che usano immagini, descrizioni e link al magazzino per vedere la quantità di merce disponibile: con una singola offerta, tramite il network di BP, è possibile raggiungere circa 30 milioni di clienti privati sul web. Brandsdistribution.com quindi non è concorrente per i siti di business to consumer, ma può rivelarsi partner prezioso.

Oggi l’azienda lavora con l’obiettivo di qualificarsi come distributore privilegiato e rivenditore esclusivo di quelle ditte che desiderano vendere online, ma non dispongono di una forte expertise e di un canale e-commerce proprio. Tra i marchi in esclusiva distribuiti da Brandsdistribution.com figurano School, Brookesfield e Fornarina. Inoltre, il sito possiede la licenza esclusiva online di Sparco, il famoso brand di abbigliamento sportivo per la Formula 1 e il mondo dei motori, sviluppando anche una linea fashion di scarpe e accessori.

Visita il sito

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI