Bnl, parte la fase due del piano

Il Cda di BNP Paribas REIM SGR ha approvato la relazione di BNL Portfolio Immobiliare

 

 Valore complessivo netto del Fondo: Euro 59,95 milioni;

 Valore della quota: Euro 491,354;

 Risultato dell’esercizio: perdita pari ad Euro 36,98 milioni; al netto delle plusvalenze e

minusvalenze non realizzate perdita di Euro 36,29 milioni;

 Decremento del valore della quota dall’avvio del Fondo: 14,40%.

Al 31 dicembre 2016 il valore complessivo netto del Fondo risulta pari a Euro 59.945.200

(31/12/2015: Euro 96.921.823), mentre il totale delle attività gestite ammonta a Euro

67.491.123milioni (31/12/2015: Euro 98.581.159 milioni).

Il valore della quota si è attestato a Euro 491,354 (31/12/2015: Euro 794,441).

Il risultato dell’intero anno 2016, al netto delle plusvalenze e minusvalenze non realizzate su

immobili e partecipazioni immobiliari, risulta negativo per Euro 36.292.713 (31/12/2015: perdita

di Euro 1.877.459 milioni). L’esercizio si chiude con una perdita di Euro 36.976.623

(31/12/2015: perdita di Euro 17.402.459). Il tasso interno di rendimento (TIR) ottenuto dal

Fondo al 31 dicembre 2016 è pari a -1,38% (31/12/2015: -0,20%).

Nel corso del 2016 sono proseguite le attività finalizzate alla dismissione che hanno permesso

di cedere tutti gli 8 immobili residui entro il 31 dicembre 2016.

In particolare si ricorda che in data 28 novembre 2016 è stato ceduto l’immobile sito in Villanova

di Albenga ed in data 16 dicembre 2016 il rimanente portafoglio immobiliare per un prezzo

complessivo pari ad Euro 54,4 milioni, a un FIA immobiliare riservato gestito da Castello SGR

S.p.A.

Il Cda di BNP Paribas REIM SGR ha approvato la relazione di BNL Portfolio Immobiliare ultima modifica: 2017-03-07T09:40:53+01:00 da Carlo D.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.