Cembre firma rinnovo dell’accordo sul Patent Box 2020-2024
Cembre, società tra i principali produttori europei di connettori elettrici e utensili per la loro installazione, ha siglato il rinnovo dell'accordo con l'Agenzia delle Entrate che definisce metodi e criteri di calcolo del contributo economico alla produzione del reddito di impresa dei beni immateriali ai fini del cosiddetto Patent Box.
prestazione occasionale

Articolo del

Cembre, società tra i principali produttori europei di connettori elettrici e utensili per la loro installazione, ha siglato il rinnovo dell’accordo con l’Agenzia delle Entrate che definisce metodi e criteri di calcolo del contributo economico alla produzione del reddito di impresa dei beni immateriali ai fini del cosiddetto Patent Box.

L’accordo consente a Cembre di conseguire un beneficio fiscale per il 2020 di circa 1,1 milioni di euro; il beneficio fiscale per gli anni 2021, 2022 e 2023 è in corso di determinazione e sarà comunicato non appena disponibile. La quantificazione del beneficio relativo al 2024 potrà essere fatta in sede di predisposizione del bilancio di esercizio 2024.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI