Come cambia la disciplina della composizione delle crisi da sovraindebitamento

Articolo del

Il D.L. Sviluppo-bis, approvato dal Consiglio dei Ministri del 4 ottobre 2012, contiene alcune modifiche all’impianto della legge n. 3 del 2012, che ha introdotto alcune importanti disposizioni sulla composizione della crisi da sovraindebitamento, con l’obiettivo di aumentarne efficacia e capacità operativa. In particolare, con effetto sui procedimenti instaurati dal 30° giorno successivo a quello di entrata in vigore della legge di conversione del D.L., sono apportate modificazioni alla disciplina del procedimento per la composizione delle crisi da sovraindebitamento di soggetti che non possono essere sottoposti alle vigenti procedure concorsuali.

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI