CR Asti realizza cartolarizzazione mutui da circa 500 mln euro

Articolo del

La Cassa di Risparmio di Asti ha realizzato un’operazione di cartolarizzazione di mutui residenziali fondiari e ipotecari, del valore complessivo di circa 500 milioni di euro.

Lo riferisce la banca in un comunicato, in cui si spiega che i titoli di classe A emessi nell’ambito dell’operazione, per la cifra di 411 milioni, hanno rating AA+sf per Fitch e AA+ per S&P e sono stati quotati presso la borsa del Lussemburgo.

Si tratta della quinta operazione di cartolarizzazione di attivi in bonis realizzata dalla banca, aggiunge il comunicato.

Cassa di Risparmio di Asti è stata assistita, in qualità di arranger, da Banca Imi.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI