saldo stralcio piano di rientro debito recupero crediti dilazione

Dilazione del pagamento del debito in contanti

Accordo per la dilazione del pagamento del debito in contanti

 

__________________________________________________________________________

 

Il presente accordo per la dilazione del pagamento del debito (“Accordo), si intende stipulato ed efficace a partire da _______

 

TRA:

___________ (Il Creditore) un’impresa costituita ed operante in conformità alle leggi Italiane con P.IVA e C.F. _________

 

E:

__________ (Il Debitore) un’impresa costituita ed operante in conformità alle leggi Italiane con Partita iva e codice fiscale ___________

 

A FRONTE DEL VALORE RICEVUTO, i sottoscritti, Creditore e Debitore, con la presente riconoscono e concordano che:

  1. _______________ è debitrice del Creditore della somma di €___________; detta somma è ad oggi esigibile e pagabile.
  2. In considerazione dell’offerta di dilazione proposta dal Creditore, Il Debitore accetta di pagare il succitato debito secondo termini dilazionati con le seguenti modalità:

Versamenti settimanali di € _________ da farsi entro il primo venerdì di ogni mesi a decorrere dal ___________ al _________

  1. Nell’eventualità in cui il debitore non rispetti una qualunque delle scadenze concordate per i pagamenti sulla base dei qui stabilito termini dilazionati, il creditore avrà pieno diritto di procedere alla riscossione dell’intero importo rimanente a saldo del debito.
  2. Il presente accordo costituisce obbligo e beneficio delle parti, dei loro successori, assegnatari e personali rappresentati.

 

Firmato in data  ___________

 

CREDITORE                                                                            DEBITORE

 

 

 

 

 

 

 

Leggi anche...
Dilazione del pagamento del debito in contanti ultima modifica: 2016-12-27T20:47:34+00:00 da Deborah