Elon Musk ha presentato la seconda generazione dei suoi robot umanoidi dotati di intelligenza artificiale
Tutte le capacità del nuovo robot umanoide sono state mostrate da Elon Musk, per certi aspetti stupefacente ma dall’atmosfera leggermente inquietante.
elon musk

Articolo del

Tutte le capacità del nuovo robot umanoide sono state mostrate da Elon Musk, per certi aspetti stupefacente ma dall’atmosfera leggermente inquietante. Una versione commerciale dell’umanoide potrebbe essere pronta entro tre/cinque anni.

I miglioramenti apportati al robot di Tesla

Optimus Gen-2 presenta numerosi miglioramenti rispetto al prototipo presentato in occasione dell’AI Day di Tesla nel 2022. Nell’ultimo video condiviso dal miliardario americano, si vede il robot aggirarsi in una fabbrica Tesla, fra i “Cybertruck” dell’azienda parcheggiati tutt’intorno. Nel filmato si evidenzia come Optimus Gen-2 sia il 30% più veloce del prototipo precedente, e pesi 10 kg in meno. Si fa inoltre notare la sorprendente mobilità delle dita e la migliore geometria del piede.

Un robot che cucina le uova

Più avanti nel video, Optimus Gen-2 viene mostrato mentre esegue squat in palestra, attività che secondo Tesla viene effettuata grazie al “miglior equilibrio e al controllo completo del corpo” dell’umanoide. Dulcis in fundo, si vede il robot estrarre un uovo da una confezione per posarlo su un cuociuova, cosa che secondo il produttore di auto elettriche è resa possibile dalle nuove mani dell’umanoide, che hanno “senso tattile su tutte le dita”.

Musk: “Trasformerà l’economia e la civiltà”

La nuova capacità del robot di “manipolare oggetti delicati” è il passo verso un futuro in cui “il lavoro fisico sarà una scelta”? Questo scenario era stato ventilato proprio da Elon Musk quando il progetto fu annunciato nel 2021. Parlando del robot umanoide all’assemblea degli azionisti di Tesla nel 2022, l’imprenditore aveva detto: “Penso che capovolgerà la nozione stessa di economia, eliminando la carenza di manodopera. Si tratta di una trasformazione fondamentale della civiltà come la conosciamo.”

L’origine del nome “Optimus”

Il miliardario aveva annunciato l’intenzione di costruire un robot umanoide nel 2021. Ma in precedenza avrebbe dovuto chiamarsi bot Tesla e non Optimus. La parola Optimus è ispirata al potente e benevolo leader degli Autobot nel franchise mediatico Transformers.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI