Etihad cede le quote detenute in Darwin Airline
Etihad

Articolo del

 Gli attuali azionisti, tra cui appunto Etihad, hanno infatti concordato la vendita delle proprie azioni ad una nuova società svizzera sussidiaria di Adria Airways, il vettore sloveno membro di Star Alliance. In base ai termini del nuovo accordo tra gli azionisti attuali di Darwin e la Società 4K Invest del Lussemburgo, proprietari di Adria Airways, Darwin continuerà ad operare con l’attuale nome legale Darwin Airline SA e il proprio certificato di operatore aereo. Il brand commerciale invece cambierà da Etihad Regional ad Adria Airways Switzerland. Lugano rimarrà la sede principale e lo scalo di Ginevra sarà la seconda base operativa. Adria Airways rileverà inoltre alcuni compiti amministrativi ed operativi della compagnia svizzera. Il ceo Maurizio Merlo ha deciso di ritirarsi ed intraprendere una nuova sfida. Sarà sostituito da Heinrich Ollendiek che finora è stato chief financial officer di Adria Airways. «Darwin è una compagnia aerea eccellente con un’ottima gestione e personale competente e qualificato – dichiara Arno Schuster, ceo di Adria Airways -. L’ampliamento della nostra rete e di conseguenza, l’ottimizzazione dei costi, porterà ad una situazione vantaggiosa per entrambi i vettori. Il nostro reparto commerciale offrirà i voli di Darwin sotto il marchio Adria Airways Switzerland».

Adria Airways è la compagnia aerea di bandiera della Slovenia, fondata nel 1961 e privatizzata l’anno scorso. Il vettore a appartiene al 100% a 4K Invest, un fondo azionario privato con base in Lussemburgo; dalla base di Lubiana gestisce una flotta di Airbus A319 e Bombardier CRJ900 e CRJ700 che servono 19 destinazioni in Europa occidentale e sudorientale con 196 voli alla settimana. Nel 2016 Adria Airways ha trasportato 1,3 milioni di passeggeri e ha generato un fatturato totale annuo di circa 157 milioni di euro. Attualmente impiega circa 400 dipendenti.

«La decisione di vendere questa partecipazione minoritaria in Darwin è il risultato dell’attuale revisione strategica dei nostri investimenti e della scelta di concentrarci su altri nostri partner» ha aggiunto Kevin Knight, chief strategy & planning officer del gruppo Etihad Aviation.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI