Fedegroup annuncia l’acquisizione di Baessato
L’acquisizione di Baessato da parte di Fedegroup segna la nascita di una sinergia tra il marchio veneto di intrattenimento e l’azienda che è tra le prime in Italia nei servizi di ristorazione esternalizzata.
baessato

Ancora nessun commento

L’acquisizione di Baessato da parte di Fedegroup segna la nascita di una sinergia tra il marchio veneto di intrattenimento e l’azienda che è tra le prime in Italia nei servizi di ristorazione esternalizzata.

L’accordo

Due inaugurazioni in due nuove location a Milano nel 2024 e la possibilità di sviluppare il brand negli Emirati. Questi i primi step, nel segno della sinergia. L’accordo si inserisce nella strategia globale di sviluppo della holding, che gestisce 3 linee di business su oltre 50 strutture in Italia, divise tra hospitality, food&beverage negli alberghi e ristorazione retail su strada. Gli obiettivi sono il rafforzamento della divisione retail in Italia e l’accelerazione dello sviluppo all’estero, già avviato con le recenti aperture in Oman. Con questa acquisizione Fedegroup conferma e rafforza la sua presenza su Padova, gestendo due brand storici simbolo della città: un’istituzione come il Caffè Pedrocchi ed una realtà di alto livello come Baessato, a pochi passi l’una dall’altra in pieno centro storico. Con un curriculum internazionale, Sanna ha esperienza nel settore della private equity avendo gestito company sia food che moda. Parallelamente ha fondato e gestito locali di successo e porta con sé un know how specifico sul mondo del beverage e dell’intrattenimento a 360°, core business del brand Baessato. I locali del gruppo propongono format dai tratti distintivi replicabili in location sia nazionali che internazionali e ambienti di design in grado di coinvolgere un pubblico dinamico, attento alle nuove tendenze food, moda e musica. Baessato è, in poco tempo, diventato sinonimo di destination per la socialità, offrendo un’esperienza esclusiva, per una clientela esigente e raffinata.

Nabucco Holding

Roberto Imperatrice, Ceo di Nabucco Holding, società proprietaria di Fedegroup, ha dichiarato: «L’acquisto di Sanna nella governance dell’azienda, con la parallela acquisizione della maggioranza di Baessato, è nel segno della continuità. Non si tratta, infatti, di un’operazione unidirezionale, ma di un closing in cui due parti si uniscono creando una sinergia. L’obiettivo è quello di sviluppare entrambi i brand e lanciare nuovi progetti, aprendo nuovi scenari, soprattutto internazionali. Mirko Sanna porta con sé competenze preziose per il nostro business, su due asset: quello per lo sviluppo globale del brand e quello per il posizionamento di Fedegroup come leader nel F&B, consolidando accanto alle due divisioni hospitality e ristorazione negli alberghi  anche quella retail, un comparto quest’ultimo già in espansione, come testimoniano le nostre recenti acquisizioni di Golocious, del Gran Baguttin a Milano e di ‘O Rangio Fellone a Ischia».

Baessato

Mirko Sanna, amministratore delegato di Baessato e Sales Development Director di Fedegroup ha dichiarato: «Entrare in Fedegroup è una sfida che accolgo con entusiasmo. Metto a disposizione le mie competenze e il mio know how per il raggiungimento degli obiettivi ambiziosi che ci siamo posti con l’azienda. Fedegroup è leader nel suo settore ed è stimolante poter partecipare alla crescita e all’espansione di questo grande gruppo. Inoltre, questa acquisizione rappresenta una straordinaria opportunità per Baessato, con potenziali sviluppi in Italia e all’estero».

Fedegroup

Nata nel 2004, Fedegroup è l’azienda leader in Italia nei servizi di ristorazione in outsourcing con un’esperienza quindicinale nel ramo della ristorazione per l’hotellerie e importanti partnership con i più prestigiosi gruppi alberghieri internazionali, come Starhotels a Leonardo Hotels. Fedegroup gestisce 3 linee di business che includono oltre 50 strutture in tutta Italia, divise tra: hospitality, food&beverage negli alberghi e ristorazione retail su strada. Una gestione diversificata possibile grazie a una struttura centralizzata e integrata tra le diverse divisioni che consente un monitoraggio costante e una risposta tempestiva alle nuove esigenze che nascono in strutture e clienti finali. Fedegroup è l’unica realtà in Italia capace di curare, struttura per struttura, la creazione di proposte ad hoc sulla base di ricerche di mercato e di uno studio dettagliato del territorio e delle abitudini di consumo locali offrendo un servizio “chiavi in mano”, in totale autonomia operativa e manageriale. Dal 2023 Fedegroup è presente anche nel Middle East, in Oman -dove ha acquisito il 51% della società omanita Seven Friends Ltd, e in Europa, con strutture in Regno Unito, Ungheria e Svizzera.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Paulo Fonseca al Milan, l’annuncio ufficiale di Ibrahimovic: quanto guadagna l’allenatore

Paulo Fonseca è ufficialmente il nuovo allenatore del Milan. Lo ha annunciato Zlatan Ibrahimovic nel corso della sua prima conferenza stampa in veste di dirigente, in un’intervista fiume nella quale ha affrontato diversi argomenti. Nonostante lo scetticismo generale e l’aperta contrarietà di parte della tifoseria rossonera, il tecnico portoghese approda sulla panchina che era di…

Leggi »

Ucraina-Usa, cosa prevede l’accordo firmato da Biden e Zelensky

A volte le premesse sono fondamentali, come questa: per la maggior parte del mondo, ciò che dice il G7 non ha valore. Un’organizzazione multilaterale internazionale non ha potere geopolitico, ma è importante per decifrare tensioni e traiettorie interne al fronte occidentale, guidato dagli Usa. Usa che vogliono compattare il fronte europeo nella guerra d’Ucraina, mostrando…

Leggi »