Grayscale ha in programma un ETF su Ripple? 
Gli ETF spot su Bitcoin stanno generando molte speculazioni anche riguardo altre possibili criptovalute.
Ripple

Articolo del

Gli ETF spot su Bitcoin stanno generando molte speculazioni anche riguardo altre possibili criptovalute. Infatti, sono già noti numerosi progetti volti a crearli su ETH, tuttavia esisterebbero alcuni indizi che potrebbero includere anche XRP tra i candidati ideali per questa tipologia di prodotto.

Ad esempio, Grayscale è diventata oggetto di questa tipologia di speculazioni, considerando che recentemente ha integrato di nuovo XRP al suo Digital Large Cap Fund, rappresentando più del 2% dell’intera capitalizzazione.

Intanto, nel contesto delle crypto presale una delle iniziative più interessanti degli ultimi mesi si avvicina al lancio ufficiale. Si tratta del progetto Launchpad (LPX), una piattaforma Web3 con IA che potrebbe diventare una delle sorprese del crypto market durante il 2024.

Gli indizi di un possibile ETF spot su XRP

Durante gli ultimi giorni, Grayscale ha aggiunto nuovamente XRP al suo Digital Large Cap Fund, uno dei principali prodotti di investimento per gli asset under management (AUM). 

L’annuncio è stato fatto attraverso un comunicato stampa che mostra un ribilanciamento trimestrale di vari fondi di investimento, tra cui il Grayscale Digital Large Cap Fund. Questo fondo, il terzo più grande di Grayscale con un AUM di 378,4 milioni di dollari, offre agli investitori esposizione alle principali criptovalute, tra cui Bitcoin, Ethereum, Solana, Polygon, Cardano e Avalanche.

Nel corso del ribilanciamento trimestrale, Grayscale ha venduto alcuni componenti per aumentare la presenza di token Avalanche e XRP nel fondo, sostituendo il token MATIC. Ora, XRP rappresenta il 2,54% dell’intera capitalizzazione del fondo, posizionandosi dietro a Bitcoin, Ethereum e Solana.

Questo movimento di reintegrazione di XRP nel Digital Large Cap Fund segue la decisione della SEC che ha dichiarato XRP non una sicurezza nel luglio 2023. In passato, Grayscale aveva rimosso XRP dal fondo nel bel mezzo di una battaglia legale tra la SEC e Ripple. L’azienda ha ora risposto alle crescenti richieste di reintegrare XRP dopo la decisione giudiziaria.

Nonostante l’entusiasmo tra i sostenitori di XRP, Grayscale non ha menzionato alcun piano per un ETF XRP al momento dell’annuncio. Tuttavia, l’interesse per un ETF XRP è emerso, soprattutto considerando che XRP è l’unica altcoin con chiarezza legale negli Stati Uniti. L’evoluzione di questa situazione suscita curiosità su possibili sviluppi futuri nel panorama degli ETF legati alle criptovalute.

Launchpad (LPX)

Launchpad.xyz, un ecosistema crittografico basato sulle nuove funzionalità del Web3, offre diverse opportunità di investimento nel settore del crypto trading. 

Le possibilità includono la partecipazione a prevendite crypto esclusive, l’accesso ai token airdrop per potenziali profitti futuri, l’entrata nel mercato degli NFT e l’esplorazione di un Metaverso. Il cuore pulsante di questo ecosistema è il token nativo LPX, che offre utilità per il pagamento di commissioni e partecipazione alla governance dell’ecosistema.

Il token LPX è attualmente in fase di prevendita al prezzo di $ 0,0445, un prezzo accessibile a qualsiasi tipologia di trader. Inoltre, questo tipo di investimento può fornire stabilità a un portafoglio diversificato, coprendo eventuali perdite da altri asset e riducendo il rischio di investimenti fallimentari. 

La domanda di mercato per il token LPX è elevata, considerando che i finanziamenti durante la presale hanno superato i 2,4 milioni di dollari. Una cifra che mostra esattamente il supporto della community dei crypto investors per questa tipologia di prodotto all’avanguardia.

Gli esperti del mercato delle criptovalute trasmettono Launchpad.xyz come una potenziale criptovaluta del futuro, con la prevendita del token LPX che potrebbe mostrare segnali di un rialzo significativo al momento del lancio ufficiale

Quindi, gli investitori hanno l’opportunità di partecipare alla prevendita seguendo alcuni semplici passaggi, come la creazione di un wallet esterno compatibile e la connessione al sito ufficiale della prevendita di Launchpad (LPX). 

Con la prevendita che si avvicina alla sua conclusione, gli investitori possono cogliere l’opportunità di acquisire i token LPX con un bonus del 1%. Investire in LPX durante questa fase può portare margini di profitto interessanti, rendendo Launchpad.xyz una delle crypto prevendita più promettenti nel mercato delle criptovalute basate su Web3.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI