Il gruppo Bassilichi diventa istituto di pagamento

Ancora nessun commento

Moneynet, società del gruppo Bassilichi, ha ottenuto l’autorizzazione da Banca d’Italia per operare come istituto di pagamento ibrido. Bassilichi potrà quindi rendere disponibile al mondo delle Pmi, al mercato retail, ai liberi professionisti e alla Pa un “conto di pagamento” attraverso il quale effettuare operazioni di prelevamento e trasferimento fondi oltre a molteplici servizi tipicamente bancari (bonifici in entrata e in uscita, RID, F24, ecc.).
Inoltre il Gruppo potrà fornire servizi a valore aggiunto e agevolazioni – sistemi prepagati e ricariche elettroniche, borsellini elettronici privativi, sistemi di raccolta punti loyalty, trasferimento di denaro – attraverso la rete di Eft/Pos, la gestione di carte microchip oppure con apposite App per smartphone. Tutti questi servizi potranno essere gestiti in collegamento diretto con il conto di pagamento aperto presso Moneynet.
“Questo importante risultato, ha commentato Leonardo Bassilichi, amministratore delegato di Bassilichi, conferma la volontà di cogliere tutte le opportunità di business in un contesto sempre più complesso rappresentato dal mondo dei sistemi di pagamento elettronici. Coerentemente con gli obiettivi previsti dal piano industriale 2013-2017, metteremo a disposizione anche del settore retail le nostre competenze nella monetica e la nostra piattaforma tecnologica nella quale intendiamo investire sempre più energie e risorse per continuare a essere competitivi grazie al lancio di servizi altamente innovativi, in sinergia con il sistema bancario”.
Inoltre secondo Marco Di Marco, presidente di Moneynet, “la veste di istituto di pagamento permetterà a Moneynet di rafforzare e consolidare il suo presidio del mercato italiano dei pagamenti elettronici, diventato ancora più competitivo per la presenza di nuovi player di calibro internazionale che hanno come obiettivo l’erosione delle quote di margine oggi riservate al mondo bancario”.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Vigili del fuoco contro il Governo, l’accusa è grave

La tragedia del Natisone, in cui hanno perso la vita tre giovani, ha portato aspre polemiche, con le critiche piovute contro i ritardi dei soccorsi che, inevitabilmente, si sono abbattute sul Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Ma il sindacato Funzione Pubblica della Cgil non ci sta e replica a ogni accusa sottolineando un dato…

Leggi »

F1 in streaming, dove vedere in tv il GP del Canada

La F1 cambia ancora continente, con i piloti del paddock del mondiale delle quattro ruote che sbarcano a Montreal per il GP del Canada. Nono appuntamento stagionale, l’ultimo lontano dal Vecchio Continente fino a settembre, gara che può significare tanto per la lotta al titolo iridato e, soprattutto, per il futuro di tanti piloti. Con…

Leggi »

MillionDay e MillionDay Extra, le estrazioni delle 20.30 di giovedì 6 giugno

Proseguono anche nel 2024 il MillionDay e il MillionDay Extra, sempre con la doppia formula: le estrazioni avvengono infatti due volte al giorno, una alle 13.00 e l’altra come di consueto alle 20.30. Il MillionDay è una lotteria basata sull’estrazione casuale di 5 numeri compresi tra 1 e 55. I giocatori possono partecipare all’estrazione compilando una…

Leggi »