Il mutuo su misura per i giovani con un lavoro precario

Ancora nessun commento

Il mutuo si chiama Progetto Lavoro ed è offerto da Unicredit Banca,che finalmente inizia mostrare maggiore flessibilità nelle erogazioni di finanziamenti ipotecari, soprattutto per la categoria dei giovani con un lavoro precario o a tempo determinato e che, nella stragrande maggioranza dei casi, devono farsi aiutare dai propri genitori per realizzare il sogno di comprare casa.
Da uno studio recente è infatti emerso un dato importante, secondo il quale la percentuale di giovani o coppie in procinto di sposarsi, che riescono ad accedere ad un mutuo per acquisto 1° casa è notevolmente diminuito.
La causa principale è sicurmente implicabile alla crisi economica che ha coinvolto l’intero Paese, inducendo gli istituti di credito a restringere notevolmente le maglie creditizie e, di conseguenza, ad erogare sempre meno mutui, soprattutto a chi non è in possesso di un reddito certo e stabile.
Ma tornando al Mutuo Progetto Lavoro di Unicredit,possiamo dire che si tratta di un prodotto studiato proprio per chi, purtroppo, non lavora stabilmente, ma in questo caso non vengono richieste garanzie.
I due tassi proposti sono a tasso fisso o variabile, con durate fino a 20 anni per il primo e fino a 30 per il secondo; nello specifico il mutuo a tasso fisso propone una certa flessibilità, in quanto il mutuatario è libero di gestire il proprio finanziamento in piena autonomia.
Egli potrà scegliere il fisso per 5, 10, 15 o 20 anni e trascorso tale periodo, il rimborso proseguirà a tasso variabile.
Inoltre, con il Mutuo Progetto Lavoro, sarà possibile richiedere fino al 70% del valore dell’ immobile oggetto di acquisto, che arriverà all’ 80%, qualora il richiedente dimostri una continuità lavorativa di almeno 5 anni.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Vigili del fuoco contro il Governo, l’accusa è grave

La tragedia del Natisone, in cui hanno perso la vita tre giovani, ha portato aspre polemiche, con le critiche piovute contro i ritardi dei soccorsi che, inevitabilmente, si sono abbattute sul Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Ma il sindacato Funzione Pubblica della Cgil non ci sta e replica a ogni accusa sottolineando un dato…

Leggi »

F1 in streaming, dove vedere in tv il GP del Canada

La F1 cambia ancora continente, con i piloti del paddock del mondiale delle quattro ruote che sbarcano a Montreal per il GP del Canada. Nono appuntamento stagionale, l’ultimo lontano dal Vecchio Continente fino a settembre, gara che può significare tanto per la lotta al titolo iridato e, soprattutto, per il futuro di tanti piloti. Con…

Leggi »

MillionDay e MillionDay Extra, le estrazioni delle 20.30 di giovedì 6 giugno

Proseguono anche nel 2024 il MillionDay e il MillionDay Extra, sempre con la doppia formula: le estrazioni avvengono infatti due volte al giorno, una alle 13.00 e l’altra come di consueto alle 20.30. Il MillionDay è una lotteria basata sull’estrazione casuale di 5 numeri compresi tra 1 e 55. I giocatori possono partecipare all’estrazione compilando una…

Leggi »