L’ Aquila: in arrivo 30 milioni di euro per le imprese artigiane

Ancora nessun commento

La Carispaq e l’ Associazione degli Artigiani hanno siglato una convenzione che finalmente darà un pò di respiro alle piccole e medie imprese del territorio aquilano, che tanto stanno soffrendo per la dura crisi economica di questi ultimi tempi, con l’ intento di rilanciare l’ economia locale ed evitare la chiusura di attività, che purtroppo si registra di continuo.
Secondo le statistiche, infatti, è sempre più elevato il numero di imprese costrette a chiudere ogni giorno a causa dell’ eccessiva stretta creditizia, delle tasse spropositate e della conseguente mancanza di liquidità, un fenomeno che riguarda tutta l’ Italia, specie le regioni meridioanali.
Grazie a questa convenzione, sarà messo a disposizione delle PMI un plafond di 30 milioni di euro, quasi sicuramente destinato ad aumentare, per tutti gli artigiani aderenti.
Un’ iniziativa molto importante per questa categoria di lavoratori, che riuscirà ad ottenere un valido supporto economico al fine di salvaguardare la propria azienda, continuare a sostenere l’ occupazione e soprattutto vivere dignitosamente, in un momento particolarmente difficile che l’intero Paese sta vivendo.
Con il plafond messo a disposizione, gli artigiani aquilani potranno accedere al credito in diversi modi, ovvero ottenere fidi di conto corrente, anticipi su fatture e su contratti ed addirittura stipulare fideiussioni per alcuni progetti, a favore degli Enti Pubblici.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Lancia torna nei rally?

Lancia sta vivendo la sua fase di rilancio, iniziata con la nuova Ypsilon e che proseguirà con una serie di nuovi modelli in arrivo.

Leggi »