locazione

Contratto di locazione commerciale

FAC SIMILE Contratto di locazione commerciale

Con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge tra i sigg.ri :

————————————

I ) _______________ da una parte ; ———————————————-

II ) ______________ ,dall’altra parte —————————————-

Premesso

che il sig._______ è proprietario di un immobile sito in ____ via _______ piano ______  riportato in catasto al foglio __,p.lla ___ sub ___ ,cat.____ , cl.___ , vani ____ ,r.c.€._____ della superficie complessiva di mq.___ circa ;—————-

– che il sig ___________  ha fatto richiesta al sig. _________ di locare tale immobile da adibire ad uso ________ ——————————-

tanto premesso e ritenuto si conviene e stipula quanto segue————-

1 – La premessa è parte integrante e sostanziale del presente atto ;——-

2- il sig.___________ concede in locazione al sig.__________ che accetta l’immobile descritto in premessa sito in ____ via _______ piano ______  riportato in catasto al foglio __,p.lla ___ sub ___ ,cat.____ , cl.___ , vani ____ ,r.c.€._____ della superficie complessiva di mq.___ circa ;—————-

La locazione viene stipulata ad uso esclusivo di ___________ , per attività commerciale che comporta contatti diretti con il pubblico dei con-sumatori . E fatto divieto di modificare la predetta destinazione, di sub-locazione ,di cessione anche parziale ed altresì di concedere in comodato anche parziale l’immobile locato ——————–

3 – La locazione avrà la durata di anni sei con inizio dal ________- e fino al ________ e si intenderà tacitamente rinnovata per un pari periodo qualora non venga data dalle parti disdetta a mezzo raccomandata a.r. spedita almeno sei mesi prima della scadenza , e salvo recesso da co-municarsi da parte del conduttore ai sensi e per gli effetti dell’art.27 L.392 / 1978 .—————————————–

4 – Il prezzo della locazione è stabilito in €.____________ (€. ________/oo ) annue da pagarsi in rate mensili anticipate dell’importo di €._______ (€._________/oo) cadauna il giorno I° di ogni mese presso il domicilio del locatore . Ai fini della determinazione del canone sopra pattuito , inferiore a quello di mercato,le parti dichiarano riconoscono e si danno reciprocamente che si è tenuto conto dei lavori di cui agli articoli che seguono che verranno eseguiti a cura e spese del conduttore . Ai sensi dell’art.32 L. 392/1978 le parti convengono espressamente che il canone di locazione verrà aggiornato annualmente,su richiesta della parte locatrice,nella mi-sura del 75% delle variazioni accertate dall’ISTAT dell’ indice dei prezzi al consumo delle famiglie di operai ed impiegati . Restano a carico del conduttore gli oneri accessori e condominiali .

5 – Il pagamento del canone come sopra determinato non potrà essere sospeso né ritardato da pretese e/o eccezioni del conduttore , qualunque ne fosse il titolo o ragione . Il mancato pagamento, anche parziale, del canone di locazione nel termine pattuito, o delle quote per oneri accessori e con-dominiali entro un mese dalla loro richiesta anche verbale, ovvero la mu-tata destinazione dell’uso dei locali, produrranno ipso jure la risoluzione del contratto per fatto e colpa di esso conduttore .

6- il conduttore non potrà senza il consenso scritto del locatore, eseguire modifiche anche migliorative, degli elementi strutturali dell’immobile op-pure innovazioni,migliorie,addizioni o sostituzioni di impianti di qualun-que genere,ovvero ingombrare parti comuni dell’edificio, sovraccaricare i solai e pavimenti,esporre cartelli ed insegne. Il conduttore è responsabile verso il locatore e verso i terzi di ogni abuso e trascuratezza nell’uso dell’ immobile locato e dei suoi impianti ed accessori dei quali viene costituito custode con la sottoscrizione del presente . Il conduttore realizzerà a pro-pria cura e spese esclusive, tutti i lavori di adeguamento all’immobile ed agli impianti che fossero necessari utili ed opportuni rinunciando ad ogni e qualunque pretesa rivalsa ed indennità, stante la determinazione del cano-ne come sopra pattuita . —————

7 – In deroga agli artt.1576 e 1609 c.c. tutte le riparazioni ordinarie e stra-ordinarie di qualunque natura , anche se effettuate sulle parti comuni dell’ edificio,sono a carico del conduttore .Il locatore potrà eseguire riparazioni, anche non urgenti,all’interno dell’immobile locato senza corrispondere al conduttore alcuna indennità anche qualora la durata delle riparazioni fosse superiore a venti giorni , con ciò derogando le parti espressamente all’art. 1584 cod.civ.

8-Il locatore potrà in ogni tempo ispezionare o far ispezionare l’immobile locato, anche da parte di eventuali interessati a riceversi in locazione il medesimo immobile ;

9-A garanzia dell’adempimento del presente contratto il conduttore versa al locatore contestualmente alla sottoscrizione una cauzione di €.______ . In ogni caso la cauzione non è computabile in conto dei canoni mensili e sarà restituita alla riconsegna dell’immobile in buono stato .

10-Il conduttore in seguito alla visita dell’immobile e delle indagini anche amministrative e degli accertamenti espletati, dichiara che l’immobile lo-cato è in buono stato , adatto all’uso pattuito e di prenderlo in consegna con il ritiro delle chiavi. Il locatore resta esonerato da ogni responsabilità per difetto, diniego o revoca di concessioni e/o autorizzazioni o licenze anche se dipendenti e relative al bene locato. A tal fine il locatore dichiara di essere a conoscenza che l’immobile catastalmente ha destinazione _______ . Ai sensi dell’art.27,8° comma L.392/1978 le parti convengono che giusta causa di recesso dal presente contratto potrà essere il diniego delle autorizzazioni e/o concessioni richieste dalle vigenti disposizioni di Legge ai fini dello svolgimento dell’attività del conduttore.——

11- con la sottoscrizione del presente il conduttore riceve in consegna l’ immobile locato e gli impianti di pertinenza e si impegna a mantenerli in buono stato ad utilizzarli e adeguarli secondo la normativa esonerando espressamente il locatore da ogni e qualunque responsabilità al riguardo .

12- il conduttore non potrà in alcun modo ritardare il pagamento del canone ed oneri accessori oltre il termine sopra pattuito .

13- in caso di ritardata consegna dell’immobile alla scadenza il conduttore sarà tenuto al pagamento di una penale pari ad €. 40,00 (€.quaranta/00) per ogni giorno di ritardo, salvi il maggiori danni .

14-la registrazione del contratto avverrà a cura del conduttore ,mentre il costo sarà ripartito in parti uguali tra le parti .

15-qualunque modifica al presente contratto non potrà avere luogo e non potrà essere provata se non mediante atto scritto .

16 – l’inadempienza da parte del conduttore ad uno qualsiasi dei patti con-tenuti nella presente scrittura produrrà ipso jure la sua risoluzione.———

17-Per quanto non previsto, le parti rinviano espressamente alle norme di legge in materia di locazione .

18-per ogni e qualunque controversia derivante e relativa dal presente contratto foro competente in via esclusiva e quello di ________ .

l.c.s.

 

Il Locatore                                                                           Il Conduttore

 

 

dopo lettura e comprensione dichiariamo di accettare espressamente le clausole di cui ai capi 2,3,4,5,6,7,8,9,10,11,12,13,14,15,16,17 sopra tra-scritte che dichiariamo essere conformi alla comune volontà ed aspre-samente negoziate .

l.c.s.

 

Il Locatore                                                                           Il Conduttore

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Contratto di locazione commerciale ultima modifica: 2016-10-26T16:21:45+00:00 da Deborah