Nasce L’Ivarp. Il nuovo Istituto per la vigilanza assicurativa

Ancora nessun commento

6 luglio (Reuters) – Il decreto legge sulla spending review approvato nella notte dal governo prevede la soppressione dell’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo e della Commissione di vigilanza sui fondi pensione.

Le funzioni di Isvap e Covip, spiega il comunicato di Palazzo Chigi, “saranno accorpate dall’Ivarp, che nasce come unico istituto per la vigilanza sulle assicurazioni e sul risparmio previdenziale” e sarà operativo entro 120 giorni dall’entrata in vigore del decreto.

L’operazione consentirà “un risparmio di costi pari ad almeno il 10% delle spese di funzionamento dei due enti soppressi”.

“Il nuovo ente funzionerà in stretta sinergia con le strutture della Banca d’Italia, così da assicurare una piena integrazione dell’attività di vigilanza nei settori finanziario, assicurativo e del risparmio previdenziale, anche attraverso un più stretto collegamento con la vigilanza bancaria”.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Paulo Fonseca al Milan, l’annuncio ufficiale di Ibrahimovic: quanto guadagna l’allenatore

Paulo Fonseca è ufficialmente il nuovo allenatore del Milan. Lo ha annunciato Zlatan Ibrahimovic nel corso della sua prima conferenza stampa in veste di dirigente, in un’intervista fiume nella quale ha affrontato diversi argomenti. Nonostante lo scetticismo generale e l’aperta contrarietà di parte della tifoseria rossonera, il tecnico portoghese approda sulla panchina che era di…

Leggi »

Ucraina-Usa, cosa prevede l’accordo firmato da Biden e Zelensky

A volte le premesse sono fondamentali, come questa: per la maggior parte del mondo, ciò che dice il G7 non ha valore. Un’organizzazione multilaterale internazionale non ha potere geopolitico, ma è importante per decifrare tensioni e traiettorie interne al fronte occidentale, guidato dagli Usa. Usa che vogliono compattare il fronte europeo nella guerra d’Ucraina, mostrando…

Leggi »