OAM: i promotori finanziari devono attendere apposito bando di esame

Con una nota sul loro portale l’Oam comunica che, tutti gli iscritti nell’Albo dei Promotori Finanziari i quali intendano iscriversi nell’elenco degli agenti in attività finanziaria e che non possano beneficiare dell’esenzione dall’esame (art. 26 comma 2-bis del D.lgs. n. 141/10) a non iscriversi alle sessioni d’esame bandite dall’OAM per gli agenti in attività finanziaria e mediatori creditizi.
L’OAM bandirà infatti una o più sessioni dedicate unicamente ai soggetti già iscritti nell’Albo dei Promotori Finanziari, i quali verranno sottoposti ad una prova selettiva appositamente predisposta.
Appena possibile verranno indicate sul portale dell’OAM le date e le modalità di iscrizione alle sessioni dedicate ai Promotori Finanziari, anche alla luce dei chiarimenti che nel frattempo verranno emanate dal Ministero dell’Economia e delle Finanze in ordine all’applicazione del regime transitorio previsto per i Promotori Finanziari.
Coloro che avessero già effettuato la prenotazione per le sessioni del 26 e 28 novembre possono cancellare la prenotazione stessa mediante l’apposita funzione disponibile nell’area privata (entro le ore 24:00 del 15 novembre 2012): il contributo già versato potrà essere riutilizzato per la prenotazione dell’apposita prova selettiva da convocarsi ovvero potrà essere rimborsato su richiesta del candidato.

OAM: i promotori finanziari devono attendere apposito bando di esame ultima modifica: 2012-11-01T10:11:36+00:00 da Deborah

One Comment

  • alice ha detto:

    potrei sapere a chi mi devo rivolgere x avere la restituzione del contributo di iscrizione visto che nel sito non c’e un numero di telefono ne un indirizzo mail. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.