Occhio alla Torus, Compagnia fantasma

Articolo del

Fantasia, astuzia e nomi che suonano bene: è il cocktail propinato dalle bande di truffatori per vendere RC Auto fasulle. È il caso della Torus, Compagnia che non esiste, ma con una denominazione che “cattura” qualche automobilista in cerca di polizze ultra low cost.

MASSIMA ALLERTA – L’organo di vigilanza sulle Assicurazuoni, l’Isvap, ha infatti appena reso noto che sono stati segnalati casi di commercializzazione di polizze RCA contraffatte intestate Torus Assicurazioni Spa”. Una Società che non rientra tra le Compagnie autorizzate o, comunque, abilitate all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio della Repubblica italiana. La denominazione sociale è simile a quella della compagnia assicurativa di diritto inglese “Torus Insurance UK Limited”, abilitata ad operare in Italia in regime di stabilimento e di libera prestazione di servizi, ma non nella responsabilità civile auto obbligatoria. Ecco quindi gli ingredienti della “trappola”: il nome suona bene, una Compagnia simile esiste e se ci s’informa online si rischia di confondersi, il prezzo è bassissimo e molto allettante in tempi di crisi dura per le famiglie.

GUAI IN VISTA – Il fatto è che l’eventuale stipulazione di polizze RC Auto recanti l’intestazione di cui sopra comporta per i contraenti l’insussistenza della copertura assicurativa, e per gli intermediari lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative. Si circola senza RCA e, in caso d’incidente provocato, si pagheranno tutti i danni di tasca propria, incluse le lesioni fisiche che possono ammontare a decine di migliaia di euro. La buona fede conta zero: per non sborsare l’indennizzo non potrà sostenere di essere caduti in una trappola.

PREVENZIONE – Più in generale, l’Isvap raccomanda sempre di verificare, prima della sottoscrizione dei contratti, che gli stessi siano emessi da imprese regolarmente autorizzate allo svolgimento dell’attività assicurativa, tramite la consultazione sul sito isvap.it: degli elenchi delle Imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia (elenchi generali ed elenco specifico per la RCA); dell’elenco degli avvisi relativi a “Casi di contraffazione o società non autorizzate”; del registro unico degli intermediari assicurativi e dell’elenco degli intermediari dell’Unione europea. I consumatori possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact center Isvap al numero verde 800 486661 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13,30 oppure, negli altri orari , allo 06 421331.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI