Perchè spendere un patrimonio in carburante per circolare in auto?
Alcune persone non sono più disposte a spendere tanto denaro in carburante, optando per altre soluzioni come i mezzi pubblici o, semplicemente, rinunciando all’auto, alla moto, a ogni veicolo a motore.
carburante

Articolo del

Alcune persone non sono più disposte a spendere tanto denaro in carburante, optando per altre soluzioni come i mezzi pubblici o, semplicemente, rinunciando all’auto, alla moto, a ogni veicolo a motore. Ma tutti gli altri?

La gran fetta della popolazione non può permettersi questo tipo di rinuncia, per mille motivi che vanno dal lavoro, dalle considerevoli distanze tra casa e luoghi dei propri impegni, ma al contempo sono costretti a spese folli.

Mettere il pieno oggi è quasi un assurdo: si spende molto, molto di più rispetto al passato e non è certo qualunquismo o retorica se si dice che per tante famiglie la situazione è diventata insostenibile. Se ne può uscire?

Se, a grandi livelli, purtroppo il singolo cittadino ha poca voce in capitolo, nella vita di tutti i giorni ha comunque una piccola percentuale di decisione in questo complicato meccanismo. Può, cioè, provare a risparmiare da sé.

Risparmiare carburante: come fare? Ecco una tecnica interessante

E’ naturale che le forme di risparmio, quali che siano, a cui può accedere un cittadino possono essere tante, ma tutte debbono essere legali, rispettose delle norme e dell’etica comune: in caso contrario, si sa, si rischia tantissimo. Inutile parlare delle multe salate e dei provvedimenti restrittivi a cui ci si espone se mai si dovessero ‘abbracciare’ delle scelte scellerate o illegali relative al risparmio di carburante.

Al contrario, esistono tecniche importanti. Strategie da attuare, legalissime, che ci permettono, se non grandi quantità, di risparmiare qualcosa nel complesso: e si sa, ogni piccola goccia contribuisce a formare il mare, no? Una delle tecniche da usare, peraltro, non è tanto nota. Di che si tratterebbe? Spieghiamolo.

Moneta da 20 cent? Se la usi risparmi carburante

Si tratta del trucchetto della moneta da venti centesimi. In che modo una monetina di fa risparmiare benzina? In un modo geniale. Bisogna inserire questa monetina nella scanalatura di un pneumatico per controllare quanto sia profondo il battistrada.

Può sembrare una inezia, ma in realtà, scoprire che un battistrada è logoro o in affanno ci permette di evitare degli sprechi di carburante, in spinta, che nel complesso generale incidono parecchio quanto a livelli di carburante. Provare per credere: in fondo, bastano 20 cent, no?

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI