Prestiti personali per consolidamento debiti: pregi e difetti

Ancora nessun commento

Molto in voga in questo momento storico il prestito per il consolidamentopuò essere una soluzione conveniente per risolvere i propri debiti. Che cosa sono i prestiti per consolidamento? Quali possono essere i pregi e i difetti di tale accorpamento di più prestiti? Ecco qualche consiglio per chiarirsi meglio le idee.

Il prestito per il consolidamento è una forma di finanziamento che permette di unire diversi prestiti che si sono attivati accorpandoli in un’unica rata, che può essere più bassa del totale di tutti i canoni dei prestiti attivati singolarmente.

Riduzione, dunque, dell’importo mensile da pagare, l’opportunità di poter sottoscrivere altri prestiti aggiuntivi e la presenza di una sola persona alla quale dover restituire il prestito sono alcuni dei vantaggi che il prestito per il consolidamento dei debiti offre.

Per poter accedere a questa forma di finanziamento è necessario:

  • avere tra i 18 e i 75 anni,
  • essere residenza in Italia,
  • essere solvibili economicamente,
  • non essere mai stati indicati come cattivi pagatori.

Non sono richieste garanzie tramite immobili e se si è pensionati o pubblici dipendenti si può richiedere la cessione del quinto del proprio salario come pagamento al prestito.

Esistono, tuttavia, una serie di svantaggi da valutare nel momento in cui si chiede un prestito per consolidamento:

  • il periodo del prestito si allunga e dunque si allunga anche il periodo di interessi dovuti,
  • solitamente la percentuale del tasso di interesse è più alto,
  • prima di concedere il prestito viene solitamente verificato se ci sono stati in passato procedimenti di estinzione anticipata di altri prestiti.

Valutate anche il Taeg, l’indice del finanziamento, prima di sottoscrivere questa tipologia di prestito.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Vigili del fuoco contro il Governo, l’accusa è grave

La tragedia del Natisone, in cui hanno perso la vita tre giovani, ha portato aspre polemiche, con le critiche piovute contro i ritardi dei soccorsi che, inevitabilmente, si sono abbattute sul Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Ma il sindacato Funzione Pubblica della Cgil non ci sta e replica a ogni accusa sottolineando un dato…

Leggi »

F1 in streaming, dove vedere in tv il GP del Canada

La F1 cambia ancora continente, con i piloti del paddock del mondiale delle quattro ruote che sbarcano a Montreal per il GP del Canada. Nono appuntamento stagionale, l’ultimo lontano dal Vecchio Continente fino a settembre, gara che può significare tanto per la lotta al titolo iridato e, soprattutto, per il futuro di tanti piloti. Con…

Leggi »

MillionDay e MillionDay Extra, le estrazioni delle 20.30 di giovedì 6 giugno

Proseguono anche nel 2024 il MillionDay e il MillionDay Extra, sempre con la doppia formula: le estrazioni avvengono infatti due volte al giorno, una alle 13.00 e l’altra come di consueto alle 20.30. Il MillionDay è una lotteria basata sull’estrazione casuale di 5 numeri compresi tra 1 e 55. I giocatori possono partecipare all’estrazione compilando una…

Leggi »