Skoda auto presenta la sua prima auto elettrica per partecipare alla prossima rivoluzione dell’E-Mobility

skodaSi inizia dalla piccola Citigo e della Superb, secondo le indiscrezioni trapelate dal marchio satellite della Volkswagen, che già partecipa a questo stravolgimento che sta investendo il mondo dell’auto. Ora ci sarà la Citigo-e iV elettrica e la quarta generazione della Superb ibrida plug-in.

Rivoluzione in arrivo

L’annuncio è del membro del Consiglio Direttivo Christian Strube:

“Entrare nell’era della mobilità elettrica è un passo importante per il futuro di Skoda con l’ibrido plug-in di Superb e la CITIGOe siamo solo l’inizio. Dal 2020 arriverà anche prima Skoda completamente elettrica basata sulla piattaforma modulare per auto elettriche MEB del Gruppo Volkswagen”.

La Skoda festeggerà così i 125 anni dalla fondazione, con la piccola Citigo pronta a farsi valere, nonostante lo scarso successo ricevuto ora dal modello a benzina. Piccola, compatta ma a 5 porte, sarà solo elettrica, con la potenza del motore a 61 kW, alimentato da una batteria al litio da 60 Ah che garantirà un’autonomia di 265 km.

L’altra Skoda diventerà Superb iV, con un motore ibrido plug-in, benzina TSI 1.4 da 156 CV ed elettrico da 85 kW. La potenza arriverà a 218 CV. La Superb vi garantirà 850 km di autonomia, e si arricchisce dei nuovi fari Matrix Full LED.

Skoda auto presenta la sua prima auto elettrica per partecipare alla prossima rivoluzione dell’E-Mobility ultima modifica: 2019-05-24T11:46:46+00:00 da Deborah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.