Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication sostiene che collegare i sistemi esistenti con le blockchain rappresenti una buona soluzione
Un recente rapporto condiviso dalla rete di comunicazione bancaria Swift evidenzia come la stessa possa connettersi con varie blockchain e risolvere il problema dell'interoperabilità tra le diverse reti.
traiprincipaligruppibancarihannoadottatolasoluzioneSWIFTcontroicriminifinanziari

1 commenti

Un recente rapporto condiviso dalla rete di comunicazione bancaria Swift evidenzia come la stessa possa connettersi con varie blockchain e risolvere il problema dell’interoperabilità tra le diverse reti.
Nel rapporto intitolato “Connecting blockchains: Overcoming fragmentation in tokenised assets”, Swift conclude che un approccio più incrementale che possa collegare i sistemi esistenti alle blockchain sia “più plausibile” per lo sviluppo del mercato nel breve termine, rispetto al combinare le valute digitali emesse dalle banche centrali (CBDC), i depositi e gli asset tokenizzati in un unico registro unificato.

Swift ha evidenziato nel rapporto la “carenza di interoperabilità sicura” tra le diverse reti blockchain. Il colosso finanziario sostiene che ciò comporta diverse inefficienze e una scarsa interazione da parte degli utenti. Tuttavia, il colosso finanziario ritiene che Swift abbia il potenziale per risolvere il problema dell’interoperabilità.
Lavorando con diverse istituzioni finanziarie e con il provider di reti blockchain oracle Chainlink, Swift ha dichiarato di essere riuscita a dimostrare la propria capacità di fornire un unico punto di accesso a più reti sfruttando l’infrastruttura esistente. A detta di Swift, ciò riduce in modo significativo le sfide operative e i costi che gli istituti devono sostenere per supportare gli asset tokenizzati.
In un comunicato stampa, Tom Zschach, chief innovation officer di Swift, ha dichiarato che la tokenizzazione possa raggiungere il suo pieno potenziale non appena gli istituti potranno connettersi all’intero ecosistema finanziario. Zschach ha illustrato:

“I nostri test dimostrano chiaramente che l’infrastruttura Swift sicura e affidabile esistente possa fornire quel punto centrale di connettività, eliminando un enorme ostacolo nello sviluppo della tokenizzazione e sbloccandone il potenziale.”

Nel rapporto, Swift ha evidenziato i numerosi vantaggi potenziali della tokenizzazione, tra cui una maggiore liquidità e automazione, oltre all’aumento della trasparenza e della sicurezza.
Oltre a questi, l’infrastruttura bancaria sottolinea che, sebbene la tokenizzazione abbia i suoi vantaggi, presenta anche ostacoli significativi, come i framework legali e normativi ancora in fase di sviluppo. Secondo Swift, ciò rimane una sfida per le istituzioni impegnate nelle transazioni di asset tokenizzati.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Vigili del fuoco contro il Governo, l’accusa è grave

La tragedia del Natisone, in cui hanno perso la vita tre giovani, ha portato aspre polemiche, con le critiche piovute contro i ritardi dei soccorsi che, inevitabilmente, si sono abbattute sul Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Ma il sindacato Funzione Pubblica della Cgil non ci sta e replica a ogni accusa sottolineando un dato…

Leggi »

F1 in streaming, dove vedere in tv il GP del Canada

La F1 cambia ancora continente, con i piloti del paddock del mondiale delle quattro ruote che sbarcano a Montreal per il GP del Canada. Nono appuntamento stagionale, l’ultimo lontano dal Vecchio Continente fino a settembre, gara che può significare tanto per la lotta al titolo iridato e, soprattutto, per il futuro di tanti piloti. Con…

Leggi »

MillionDay e MillionDay Extra, le estrazioni delle 20.30 di giovedì 6 giugno

Proseguono anche nel 2024 il MillionDay e il MillionDay Extra, sempre con la doppia formula: le estrazioni avvengono infatti due volte al giorno, una alle 13.00 e l’altra come di consueto alle 20.30. Il MillionDay è una lotteria basata sull’estrazione casuale di 5 numeri compresi tra 1 e 55. I giocatori possono partecipare all’estrazione compilando una…

Leggi »