Travis Scott a Milano, prezzo biglietti: quanto guadagna il rapper
L’Italia diventa una tappa fissa nei tour europei di Travis Scott. Di certo un peso in tale decisione lo ha avuto l’enorme trionfo al Circo Massimo di Roma. Una serata da ricordare, che resterà negli annali degli eventi musicali della Capitale. Il rapper di Houston fa ritorno nel Bel Paese e, nello specifico, sarà possibile…

Ancora nessun commento

L’Italia diventa una tappa fissa nei tour europei di Travis Scott. Di certo un peso in tale decisione lo ha avuto l’enorme trionfo al Circo Massimo di Roma. Una serata da ricordare, che resterà negli annali degli eventi musicali della Capitale.

Il rapper di Houston fa ritorno nel Bel Paese e, nello specifico, sarà possibile vedere e ascoltare Travis Scott a Milano. Di seguito tutte le informazioni dell’evento ma non solo. Un po’ di dettagli su quello che è il patrimonio della superstar e, nello specifico, quanto un singolo evento possa fruttargli, a fronte delle migliaia di biglietti venduti.

Travis Scott a Milano

Anche nel 2024 ci sarà spazio per Travis Scott in Italia, precisamente a Milano. Annunciate le tappe europee del suo tour Maximus Europe. Nello specifico il concerto evento si terrà il prossimo martedì 23 luglio presso l’Ippodromo Snai La Maura.

I biglietti per Travis Scott a Milano sono in vendita dalle ore 10.00 di giovedì 9 maggio, soltanto per gli iscritti a My Live Nation. La prevendita aperta a tutti, invece, è stata fissata per le ore 10.00 di venerdì 10 maggio 2024. Viaggio nel vecchio continente, dai Paesi Bassi il 28 giugno alla Germania il 27 luglio. In Italia una sola tappa, come generalmente avverrà in Ue. Esistono però due eccezioni: doppio concerto nel Regno Unito, a Londra e Manchester, così come in Germania, a Cologna e Francoforte.

Travis Scott, prezzo biglietti

I prezzi dei biglietti di Travis Scott a Milano sono molto vari. Tutto cambia a seconda dell’area selezionata dell’Ippodromo Snai La Maura. Il prezzo minimo per poter prendere parte allo show il 23 luglio è di 87,25 euro. Ciò vale per un posto unico, nel cuore della calca. Tentare di godere di un po’ esclusività, accedendo al Golden Circle, costa invece 133,25 euro. A questi prezzi, così come a quelli che indichiamo di seguito, occorre aggiungere però il costo delle commissioni. Non particolarmente gravose, va detto, ma da tenere in conto.

Tre i pacchetti Vip per Travis Scott a Milano:

  • Vip Pack 3 – Early Entry Vip Package da 232,25 euro, per biglietto d’ingresso, entrata anticipata nell’area designata, merchandise esclusivo in edizione limitata e pass commemorativo;
  • Vip Pack 2 – Premium Early Entry Vip Package da 308,25 euro, per biglietto in Golden Circle, ingresso anticipato in area designate, merchandise in edizione limitata e pass e cordino commemorativi;
  • Vip Pack 1 – Lounge Package da 583,25 euro, per biglietto premium sulla pedana Vip, per vedere Travis Scott dal vivo, accesso esclusivo alla Lounge pre-show Vip, con antipasti, 2 token per bevande, foto dinanzi allo sfondo di Travis Scott e giochi, merchandise esclusivo in edizione limitata e pass e cordino Vip commemorativi.

Quanto guadagna Travis Scott per un concerto

Un evento come il maxi concerto di Travis Scott a Milano a luglio 2024 rappresenta un guadagno per tutti, a partire dall’amministrazione comunale, fino ad arrivare agli alberghi, ristoranti e tutte le strutture incentrate sull’economia degli affitti brevi.

A Roma nel 2023 il Comune ha intascato poco più di 200mila euro, mentre l’artista ha venduto biglietti per un valore di poco superiore ai 3 milioni di euro. Una cifra non terminata ovviamente nelle sue tasche per intero, com’è ovvio.

Scendendo nel dettaglio, il rapper guadagnerebbe tra 1,3 e 1,8 milioni di dollari per singolo evento negli Stati Uniti, come riporta Variety. Ci si aspettano cifre simili anche per l’Europa che, con un conteggio molto rozzo, potrebbe portare il suo patrimonio ad arricchirsi di 14,3-19,8 milioni di dollari.

Il patrimonio di Travis Scott

In attività dal 2012, Travis Scott è uno dei rapper di maggior successo degli anni Duemila. Una star internazionale che ha all’attivo 6 album in studio. È tra gli artisti più pagati al mondo e, ovviamente, ha negli anni siglato accordi per numerose collaborazioni. I marchi più importanti si contendono il suo nome e viso, come Nike ad esempio. Ad oggi si ipotizza un patrimonio complessivo di circa 80 milioni di dollari, pari a 74,5 milioni di euro.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI