Zeis Excelsa, piano triennale per raddoppiare il fatturato e lanciare il marchio Cult, ma senza Made in Italy
Il calzaturificio punta sul total look con accordi di licenza, monomarca nelle grandi stazioni FS e un 50% di export in Europa. Smantellate produzione e filiera italiane

Articolo del

Il calzaturificio punta sul total look con accordi di licenza, monomarca nelle grandi stazioni FS e un 50% di export in Europa. Smantellate produzione e filiera italiane

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI