conto vendita brand identity

Contratto di conto vendita

FAC SIMILE CONTRATTO DI CONTO VENDITA

 

L’anno ___ il giorno ____ del mese di ____  con la presente scrittura da valere ad ogni effetto di legge tra le seguenti parti:

il sig. _____ nato a _______ il ________ e residente a _______ in Via __________, da qui in avanti chiamato “Tradente”;

e la società __________ con sede a _____ in Via _________ P.IVA ________ nella persona del proprio legale rappresentante Sig. __________, nato a ______ il _________ e residente a ______  in Via ___________ C.F. ________  da qui in avanti chiamato “Accipiente”;

Si conviene e stipula quanto segue:

PREMESSO CHE

il Tradente è _____________, e che intende posizionarli sul mercato avvalendosi di distributori/rivenditori sul territorio;

il Tradente intende avvalersi dell’attività di vendita dell’Accipiente;

l’Accipiente svolge l’attività di __________________;

l’Accipiente si rende disponibile allo svolgimento di tale attività di conto vendita per il Tradente;

le parti intendono regolare il proprio rapporto utilizzando lo strumento del contratto di conto vendita come dalla presente scrittura privata;

tutto ciò premesso, le parti

STABILISCONO E CONVENGONO QUANTO SEGUE

  • Il Tradente consegna all’Accipiente, perché ne effettui la vendita, i seguenti prodotti: ___________________
  • Il Tradente dichiara che su detti prodotti non vi è rivalsa o pignoramento di alcun genere e che non sono di provenienza illecita;
  • Il Tradente dichiara che lo stato dei prodotti e le loro condizioni sono conformi alla normativa in vigore e che se ne assume ogni e qualsiasi responsabilità derivante da inesatte dichiarazioni e/o comunque relativa ai prodotti sopra descritti, al loro uso alla loro commercializzazione e/o a quant’altro correlabile esonerando la suddetta società Accipiente da qualsiasi controversia e responsabilità.
  • Il Tradente si impegna a consegnare a proprio carico presso la sede operativa dell’Accipiente i prodotti in ottimo stato di commerciabilità, esenti da vizi o imperfezioni; in caso di successiva restituzione di prodotti imperfetti da parte del cliente finale all’Accipiente, il Tradente si impegna a ritirarli come invenduti o a sostituirli con altrettanti integri, esonerando l’Accipiente da ogni onere e spesa.
  • Il prezzo di vendita dei prodotti viene concordemente e consensualmente determinato in _______  euro.
  • La ditta tradente riconosce alla società Accipiente, a vendita avvenuta come compenso per le prestazioni di vendita, il _____% (_____) del prezzo della vendita della merce sopra descritta.
  • L’Accipiente a vendita avvenuta corrisponderà alla società tradente il netto ricavo a saldo nei tempi stabiliti dell’art. 62 comma 3 D.L. n. 1 del 24-01-2012 convertito con modificazioni della legge 24 marzo 2012 n. 27, salvo a restituire al tradente i prodotti rimasti invenduti.
  • Il presente contratto entra in vigore dalla data di sottoscrizione ed avrà una durata di mesi due, rinnovabile tacitamente di mese in mese. Ciascuna delle parti potrà comunque recedere prima della scadenza del termine, mediante preavviso scritto di almeno 15 (quindici) giorni comunicato all’altra parte a mezzo raccomandata AR.
  • Competente a decidere in ordine alle controversie che dovessero sorgere dal presente contratto sarà esclusivamente il Foro di ___
  • Per quanto non previsto dal presente contratto si fa rinvio agli artt. 1556-1558 del Codice Civile ed alle norme di legge in merito.

 

Il Tradente __________________ L’Accipiente _______________

 

 

Le parti dichiarano di approvare espressamente, ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c., le clausole di cui ai punti 1, 2, 3, 4, 5, 6 7, 8, 9, e 10.

 

 

Il Tradente     ___________ L’Accipiente ________________

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
Contratto di conto vendita ultima modifica: 2016-10-26T16:11:25+00:00 da Deborah