esenzione Medico del lavoro,

In Alto Adige aumentano le cause contro l’Azienda sanitaria locale

Sono in aumento i casi di pazienti che lamentano di essere rimasti vittime di errori medici nelle strutture sanitarie pubbliche dell’Alto Adige. Dal 2012 l’Azienda sanitaria locale (che comunque vanta di una solida assicurazione) ha liquidato per risarcimenti vari circa 5 milioni di euro. Gli importi più pesanti sono stati riconosciuti per problemi o presunti errori professionali insorti nei reparti di ortopedia, chirurgia, pronto soccorso e ostetricia. I rimborsi medi riconosciuti ai singoli pazienti riguardano somme tra i 10 ed i 20 mila euro. Ogni anno l’azienda sanitaria altoatesina paga un premio assicurativo di 7 milioni e 700 mila euro.

In Alto Adige aumentano le cause contro l’Azienda sanitaria locale ultima modifica: 2017-08-30T10:31:15+00:00 da Andrea M.