Bnl, parte la fase due del piano

Il Cda di BNP Paribas REIM SGR ha approvato la Relazione di Estense – Grande Distribuzione

 

 Valore complessivo netto del Fondo Euro 68,24 milioni;

 Valore della quota Euro 824,128;

 Risultato dell’esercizio perdita pari a Euro: 2,95 milioni; al netto delle plusvalenze e

delle minusvalenze non realizzate e delle perdite da realizzi: utile di Euro 4,4 milioni;

 Incremento del valore della quota dall’avvio del Fondo: 41,35%;

 Rimborso parziale in distribuzione: Euro 400 per quota.

Al 31 dicembre 2016 il valore complessivo netto del Fondo è pari a Euro 68.237.836

(31/12/2015: Euro 73.258.974) al netto del rimborso parziale di Euro 25 per quota distribuito nel

mese di marzo 2016; il totale delle attività gestite ammonta a Euro 98.551.417 (31/12/2015:

Euro 106.874.401).

Il valore della quota si è attestato a Euro 824,128 (31/12/2015: Euro 884,770).

Il risultato dell’anno, al netto delle plusvalenze non realizzate su immobili, delle minusvalenze

non realizzate su partecipazioni immobiliari e delle perdite da realizzi, è pari a Euro 4.411.248

(31/12/2015: Euro 3.266.946); l’esercizio si è chiuso con una perdita di Euro 2.951.138

(31/12/2015: perdita di Euro 5.665.669).

Il tasso interno di rendimento (TIR) ottenuto dal Fondo al 31 dicembre 2016 è stato pari a

3,57% (31/12/2015: 3,75%).

Il Cda di BNP Paribas REIM SGR ha approvato la Relazione di Estense – Grande Distribuzione ultima modifica: 2017-03-06T10:27:00+01:00 da Carlo D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.