Deutsche Bank, cinque trader sospesi perché “ritoccavano” l’Euribor

Articolo del

CINQUE TRADER SOSPESI – Deutsche Bank ha sospeso cinque trader in relazione a una sospetta manipolazione del tasso Euribor. È quanto riporta l’agenzia di stampa Reuters citando una fonte vicina alla situazione. I trader sono stati sospesi dopo un’indagine interna condotta dall’istituto tedesco, spiega la fonte, secondo cui si tratta di cinque dipendenti del team del mercato monetario, anche se la banca non ha reso noti i loro nomi. In ogni caso nessun componente o ex componente del board sarebbe coinvolto.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI