2 euro

Una nuova iniziativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato rende omaggio alla cultura enogastronomica italiana producendo due monete dedicate ai cannoli e ai tortellini, prodotti tipici dell’enogastronomia siciliana e emiliano-romagnola.

«Le monete dedicate alla Sicilia, con cannoli e passito, e all’Emilia-Romagna, con tortellini e lambrusco, sono un tributo a due regioni ricche di storia e cultura ma anche di una tradizione agroalimentare eccezionale. Gli agricoltori che realizzano prodotti di grande qualità e tutti gli artigiani che li trasformano in grandi eccellenze enogastronomiche meritano il plauso e l’amore di tutto il Paese», ha commentato Alfonso Pecoraro Scanio.

«Dopo il primo fior di conio da 5 euro dedicato nel 2020 alla Campania con pizza e mozzarella – ha ricorda Pecoraro Scanio, promotore della campagna per il riconoscimento Unesco dell’Arte del Pizzaiuolo Napoletano – queste due nuove monete confermano la grande arte degli incisori dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, parte integrante di quel made in Italy culturale che dobbiamo difendere e valorizzare».

Commenta l'articolo