Il conto corrente Fineco è sempre di più il punto di riferimento per il settore bancario italiano
Chi è alla ricerca di un conto online completo e ricco di vantaggi può ora sfruttare la nuova promozione di Fineco.
Fineco si aggiudica il premio Capital Finance International come Best European Financial Advisory Team

Ancora nessun commento

Chi è alla ricerca di un conto online completo e ricco di vantaggi può ora sfruttare la nuova promozione di Fineco. Per tutti i nuovi clienti, infatti, il canone è zero per 12 mesi (e azzerabile successivamente: basta accreditare lo stipendio o la pensione) e c’è la carta di debito con prelievi gratis (da 100 euro).

Il conto corrente proposto da Fineco, inoltre, consente di sfruttare una piena operatività online, senza commissioni per bonifici e altre operazioni, e garantisce anche la possibilità di richiedere la carta di credito, con un costo di 19,95 euro all’anno. C’è poi l’accesso alla piattaforma di investimenti di Fineco, punto di riferimento per i piccoli investitori e porta principale per l’accesso al trading in Italia.

Per aprire il Conto Fineco è possibile seguire una semplice procedura di sottoscrizione online, tramite il sito ufficiale Fineco raggiungibile dal link qui di sotto.

Conto Fineco: è il conto online più completo

Scegliere Conto Fineco significa accedere a un conto corrente online completo e ricco di vantaggi. Con questo conto, infatti, sono previste le seguenti caratteristiche:

  • il canone è zero per 12 mesi (invece di 3,95 euro al mese); successivamente, è possibile azzerare il canone impostando l’accredito dello stipendio o della pensione o ancora rispettando una delle condizioni fissate dalla banca; il canone è sempre azzerato per gli Under 30
  • la carta di debito (con canone di 9,95 euro all’anno) ha prelievi gratis in Italia a partire da 100 euro
  • i bonifici sono gratis
  • è possibile accedere alla carta di credito di Fineco, con plafond di 1.600 euro, incrementabile, e canone di 19,95 euro all’anno
  • le carte Fineco possono essere utilizzate con tutti i principali walletdigitali, come Google Pay e Apple Pay

Conto Fineco può essere aperto direttamente online.

Scegliere questo conto corrente consente anche l’accesso alla piattaforma di investimenti di Fineco, vero e proprio punto di riferimento per i piccoli investitori italiani che possono accedere al trading in modo più semplice, sfruttando l’affidabilità di Fineco.

La banca propone un approccio “più investi, meno paghi“, incentivando e aiutando i clienti a scegliere soluzioni di investimento vantaggiose. Per i clienti Under 30, inoltre, è possibile accedere al trading beneficiando di ulteriori sconti sulle commissioni.

Per i clienti più esigenti, inoltre, è possibile affiancare a Conto Fineco anche il Conto Trading di Fineco, con canone zero. Si tratta di un conto pensato per semplificare ulteriormente l’accesso al mondo degli investimenti e del trading online, con tante funzionalità dedicate agli investitori.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Paulo Fonseca al Milan, l’annuncio ufficiale di Ibrahimovic: quanto guadagna l’allenatore

Paulo Fonseca è ufficialmente il nuovo allenatore del Milan. Lo ha annunciato Zlatan Ibrahimovic nel corso della sua prima conferenza stampa in veste di dirigente, in un’intervista fiume nella quale ha affrontato diversi argomenti. Nonostante lo scetticismo generale e l’aperta contrarietà di parte della tifoseria rossonera, il tecnico portoghese approda sulla panchina che era di…

Leggi »

Ucraina-Usa, cosa prevede l’accordo firmato da Biden e Zelensky

A volte le premesse sono fondamentali, come questa: per la maggior parte del mondo, ciò che dice il G7 non ha valore. Un’organizzazione multilaterale internazionale non ha potere geopolitico, ma è importante per decifrare tensioni e traiettorie interne al fronte occidentale, guidato dagli Usa. Usa che vogliono compattare il fronte europeo nella guerra d’Ucraina, mostrando…

Leggi »