klarna

Klarna ha registrato una perdita di 7 miliardi di corone svedesi (circa 675 milioni di dollari) nel 2021 e di 3 miliardi di corone svedesi (circa 245 milioni di dollari) nel primo trimestre del 2022. Klarna ha dichiarato oggi che il mondo è cambiato da quando la società ha definito i suoi piani aziendali nell’autunno del 2021.

“Da allora, abbiamo assistito a una guerra tragica e non necessaria in Ucraina, un cambiamento nel sentiment dei consumatori, un forte aumento dell’inflazione, un mercato azionario altamente volatile e una probabile recessione”, ha affermato Sebastian Siemiatkowski, amministratore delegato e co-fondatore di Klarna.

Klarna sta cercando di raccogliere circa 1 miliardo di dollari in un nuovo round di finanziamento. La società svedese, valutata quasi 46 miliardi di dollari a giugno 2021, potrebbe però ottenere una valutazione significativamente minore dopo il nuovo round, circa 30 miliardi di dollari. L’aumento dei tassi starebbe infatti colpendo la valutazione del debito e del patrimonio della società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.