La truffa dei voli illimitati a 2 euro corre sui social
Ryanair ha messo a disposizione una carta regalo con voli illimitati a fronte di una spesa irrisoria. Un modo per chiedere scusa agli utenti dopo le tante cancellazioni di voli a luglio e agosto. Una meravigliosa iniziativa, se solo fosse vera: infatti si tratta solo dell’ennesima trovata dei truffatori. Ryanair e la card truffa da…

Ancora nessun commento

Ryanair ha messo a disposizione una carta regalo con voli illimitati a fronte di una spesa irrisoria. Un modo per chiedere scusa agli utenti dopo le tante cancellazioni di voli a luglio e agosto. Una meravigliosa iniziativa, se solo fosse vera: infatti si tratta solo dell’ennesima trovata dei truffatori.

Ryanair e la card truffa da 2 euro

L’invito ad acquistare la (falsa) carta regalo Ryanair sta impazzando su Facebook sotto forma di annuncio sponsorizzato. Il profilo di riferimento si chiama Ryanair Italia e ha solo qualche decina di like e pochissimi post, segno che è stato creato da pochi giorni.

Il testo del messaggio truffaldino: “In ⁠seg⁠uit⁠o a⁠lle⁠ re⁠cen⁠ti ⁠can⁠cel⁠laz⁠ion⁠i d⁠i v⁠oli⁠ di⁠ ma⁠ssa⁠, p⁠er ⁠ric⁠onq⁠uis⁠tar⁠e l⁠a f⁠idu⁠cia⁠ de⁠i c⁠lie⁠nti⁠, R⁠yan⁠air⁠ of⁠fre⁠ un⁠a c⁠art⁠a r⁠ega⁠lo ⁠con⁠ vo⁠li ⁠ill⁠imi⁠tat⁠i p⁠er ⁠sei⁠ me⁠si, a⁠ so⁠li ⁠2 e⁠uro.⁠ I⁠l n⁠ume⁠ro ⁠di ⁠buo⁠ni ⁠reg⁠alo⁠ è ⁠lim⁠ita⁠to. Ri⁠spo⁠ndi⁠ ad⁠ al⁠cun⁠e d⁠oma⁠nde⁠ pe⁠r o⁠tte⁠ner⁠e i⁠l t⁠uo ⁠fly⁠pas⁠s”.

La truffa del buono Ryanair dirotta su un sito di ecommerce

Quello messo in atto è solo l’ennesimo tentativo di phishing. Cliccare sul bottone Richiedi ora dirotta l’utenza sul dominio nepall.shop. Su quel sito agli utenti viene richiesto di compilare un questionario. Poi viene richiesto di pagare 2 euro per ottenere la (falsa) carta regalo Ryanair. Il tutto è condito da commenti finti appositamente postati dagli autori del raggiro.

“Grazie mille per la carta, l’ho ricevuta letteralmente 10 minuti fa. Questo fine settimana voliamo già con un amico a Parigi”, scrive un profilo che riporta il volto di una donna. E la falsa pagina risponde taggando l’utente e ringraziando.

Ma qualcosa si muove: gli utenti cominciano a prendere consapevolezza e accanto ai commenti farlocchi ne spuntano anche di veri e arrabbiati:
“È una pagina fake: usano sicuramente il phishing. Occhio!”, scrive qualcuno.
“Ma vi pare credibile che Ryanair, che ti fa pagare come extra anche l’aria che respiri, possa fare una simile elargizione?”, scrive qualcun altro.
“Non siamo tutti creduloni…”, commenta un altro utente. E così via…

Facebook ha già ricevuto decine di segnalazioni contro la truffa dei falsi voli gratis Ryanair. Sia semplici utenti che testate editoriali (compresa QuiFinanza) hanno segnalato il tentativo di raggiro, ma la pagina è ancora visibile.

Proprio in questi giorni Ryanair è in polemica col governo italiano, dunque è difficile che voglia fare regali ai viaggiatori del Bel Paese.

Truffe anche su Facebook

La Repubblica riporta un commento di un esperto, secondo il quale “gli intermediari online, come Facebook, non sono subito responsabili per le attività illegali fatte sulla loro piattaforma”.
“Ed è una differenza importante con i giornali, dove in Italia per legge se esce una pubblicità truffa ne rispondono direttore e editore”.
“Le piattaforme diventano responsabili solo dopo che c’è stata una prima segnalazione del post”.
Così dice Antonino Polimeni, avvocato specializzato in diritto online.

I truffatori sono sempre in agguato e oltre alle frodi nella vita reale occorre stare attenti anche a quelle telematiche. Il phishing è la più classica frode online, capace di pescare a strascico fra le potenziali vittime tramite mail truffaldine o sms svuota-conto.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

Paulo Fonseca al Milan, l’annuncio ufficiale di Ibrahimovic: quanto guadagna l’allenatore

Paulo Fonseca è ufficialmente il nuovo allenatore del Milan. Lo ha annunciato Zlatan Ibrahimovic nel corso della sua prima conferenza stampa in veste di dirigente, in un’intervista fiume nella quale ha affrontato diversi argomenti. Nonostante lo scetticismo generale e l’aperta contrarietà di parte della tifoseria rossonera, il tecnico portoghese approda sulla panchina che era di…

Leggi »

Ucraina-Usa, cosa prevede l’accordo firmato da Biden e Zelensky

A volte le premesse sono fondamentali, come questa: per la maggior parte del mondo, ciò che dice il G7 non ha valore. Un’organizzazione multilaterale internazionale non ha potere geopolitico, ma è importante per decifrare tensioni e traiettorie interne al fronte occidentale, guidato dagli Usa. Usa che vogliono compattare il fronte europeo nella guerra d’Ucraina, mostrando…

Leggi »