Manca il pagamento dell’ultima rata di de Vrij: la decisione del TAS

riconoscimentoIl Feyenoord vince la causa contro la Lazio per il trasferimento di Stefan de Vrij. Questa la sentenza del TAS di Losanna che ha stabilito che la società di Claudio Lotito dovrà pagare oltre la metà della cifra richiesta dal club olandese che, comunque, ha già annunciato di voler proseguire per vie legali per ottenere l’intero importo.

IL FATTO – Nell’estate del 2014 la Lazio acquista il difensore Stefan de Vrij dal Feyenoord per 7 milioni di euro da pagare in tre rate, l’ultima di 2 milioni. Proprio questa è la causa del diverbio, in quanto non sarebbe mai arrivata a Rotterdam a causa di un furto telematico. Secondo quanto sostenuto dalla procura di Roma e dal club biancoceleste, infatti, un hacker avrebbe intercettato il bonifico e avrebbe sottratto la somma.

Manca il pagamento dell’ultima rata di de Vrij: la decisione del TAS ultima modifica: 2018-09-25T16:52:31+00:00 da Andrea M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.