Entro fine di Marzo verrà presentato il nuovo telefono top di gamma di OnePlus, ovvero il OnePlus 9 Pro. Questa nuova generazione sembra che non solo rilascerà alcune specifiche interessanti, ma avrà anche una nuova interfaccia per l’app della fotocamera. Oggi abbiamo conosciuto alcuni screenshot di questa nuova interfaccia, insieme a più funzionalità di OnePlus 9 Pro.

Conosciamo già molti dati sul nuovo top di gamma di OnePlus, ma oggi abbiamo conosciuto quello che è senza dubbio uno degli aspetti più eclatanti che ci porterà, la comparsa della sua nuova app fotocamera.

La nuova interfaccia della fotocamera di OnePlus 9 Pro

Quest’anno la gamma principale del marchio sarà composta da tre telefoni, OnePlus 9 Pro, il modello standard, e un terzo modello più simile alle specifiche tecniche di un modello Lite. Poiché lo scorso anno non c’era il modello T, è prevedibile che quest’anno il nuovo telefono di fascia alta del marchio debutterà con modifiche più importanti che ci hanno portato OnePlus 8 Pro. Una delle grandi novità arriverà con la fotocamera, che non solo migliorerà il suo hardware ma anche il suo software all’interno di OxygenOS, con un’interfaccia che ha una riprogettazione importante.

Oggi sono trapelate diverse immagini della telecamera, che mostrano le diverse modifiche. Nell’interfaccia della fotocamera è anche possibile visualizzare informazioni su alcune funzionalità offerte dalla fotocamera. Ad esempio la possibilità di registrare video con risoluzione 8K a 30fps. In allegato puoi vedere gli screenshot di questa app per fotocamera e le diverse novità che ci offrirà in questo telefono. Ma c’è uno screenshot che mostra anche diverse caratteristiche di questo nuovo top di gamma dell’azienda cinese. In esso, puoi vedere quali sarebbero le caratteristiche più importanti del telefono.

Parte delle sue specifiche tecniche confermate

In quella prima immagine, puoi vedere molte caratteristiche di questo telefono, come il fatto che avrà uno schermo da 6,7 ​​pollici con tecnologia Fluid AMOLED con una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Sarà accompagnato dal processore Snapdragon 888, il più potente che probabilmente vedremo su Android nel corso del 2021. La RAM sarà di 8 GB e la memoria interna sarà di 128 GB, senza possibilità di espansione, almeno secondo questo modello.https://googleads.g.doubleclick.net/pagead/ads?us_privacy=1—&client=ca-pub-9312685339011356&output=html&h=280&slotname=6281992303&adk=3763297222&adf=2262589138&pi=t.ma~as.6281992303&w=662&fwrn=4&fwrnh=100&lmt=1614598553&rafmt=1&psa=1&format=662×280&url=https%3A%2F%2Fit.techbriefly.com%2Fora-puoi-accedere-alle-tue-registrazioni-di-google-recorder-dal-web-tech-26447%2F&flash=0&fwr=0&fwrattr=true&rpe=1&resp_fmts=3&wgl=1&adsid=ChAIgL7ygQYQ_s_P1LGF-MglEjwASnKecKHTxlzC8W81YP7O_ZJNqerl7FW7944URSm24yfl6P7xjPdv0E5yBnO5foSPD-T6_xMbq8Av3rY&uach=WyJNYWMgT1MgWCIsIjExXzJfMCIsIng4NiIsIiIsIjg4LjAuNDMyNC4xOTIiLFtdXQ..&tt_state=W3siaXNzdWVyT3JpZ2luIjoiaHR0cHM6Ly9hZHNlcnZpY2UuZ29vZ2xlLmNvbSIsInN0YXRlIjo2fSx7Imlzc3Vlck9yaWdpbiI6Imh0dHBzOi8vYXR0ZXN0YXRpb24uYW5kcm9pZC5jb20iLCJzdGF0ZSI6N31d&dt=1614598550483&bpp=2&bdt=50493&idt=2&shv=r20210224&cbv=r20190131&ptt=9&saldr=aa&abxe=1&cookie=ID%3D2112ed5f98dfc25b%3AT%3D1614598538%3AS%3DALNI_MbUAydpyeNpTRbqILZkJfKxEce3VQ&prev_fmts=0x0%2C758x280%2C662x280%2C662x280%2C758x454%2C662x280%2C662x280%2C758x280&nras=1&correlator=2352951293665&frm=20&pv=1&ga_vid=1660282191.1614598505&ga_sid=1614598505&ga_hid=1585630175&ga_fc=0&u_tz=60&u_his=1&u_java=0&u_h=900&u_w=1440&u_ah=817&u_aw=1440&u_cd=24&u_nplug=3&u_nmime=4&adx=192&ady=8914&biw=1440&bih=706&scr_x=0&scr_y=6208&eid=21066431%2C21067496%2C21068785&oid=3&pvsid=480763041996474&pem=249&ref=https%3A%2F%2Fwww.google.com%2F&rx=0&eae=0&fc=896&brdim=0%2C26%2C0%2C26%2C1440%2C25%2C1440%2C817%2C1440%2C706&vis=1&rsz=%7Co%7CeEbr%7C&abl=NS&pfx=0&fu=9344&bc=31&ifi=53&uci=a!1h&btvi=6&fsb=1&xpc=l0s35Thne0&p=https%3A//it.techbriefly.com&dtd=3216  Honor ha introdotto nuovi smartwatch, Watch ES e Watch GS Pro

Vengono visualizzate anche le informazioni sulla fotocamera. Con quattro sensori, uno principale da 48 MP e accompagnato da altri da 50 MP, 8 MP e 2 MP. Mostra anche Android 11 come sistema operativo, che era qualcosa di ovvio che potevamo aspettarci, quindi non ci porta nulla che non sappiamo in quell’aspetto. Quindi alcuni screenshot interessanti, che rivelano dettagli chiave del telefono, che vengono confermati, e soprattutto il nuovo look dell’interfaccia della fotocamera del telefono.

Commenta l'articolo