L’Authority ha convocato la riunione sulla rivoluzione di Poste Italiane

Poste Italiane ha annunciato il piano di rafforzamento dell’alleanza con Anima Holding

ad Anima conferirà, entro la prima metà del 2017, BancoPosta Fondi Sgr. A seguito di tale operazione, Poste aumenterà la sua quota di partecipazione in Anima dal 10,3% al 24,9 per cento. BancoPosta Fondi può vantare circa 75 miliardi di masse gestite al 30 settembre 2016 e un utile netto a fine 2015 pari a circa 20 milioni di euro. “Con il rafforzamento della presenza nel capitale di Anima – commenta Francesco Caio, amministratore delegato dell’azienda – Poste Italiane mette le basi per la creazione di un campione nazionale con masse gestite per oltre 145 miliardi e accelera l’attuazione del suo piano industriale che vede nel risparmio gestito uno dei suoi pilastri”.

Leggi anche...
Poste Italiane ha annunciato il piano di rafforzamento dell’alleanza con Anima Holding ultima modifica: 2016-12-13T13:00:21+00:00 da Andrea M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.