L’insolito destino della Banca del Mezzogiorno

Poste italiane ha ceduto Banca del Mezzogiorno a Invitalia

Per Banca del Mezzogiorno – Mediocredito centrale si è chiuso il capitolo. La formalizzazione era attesa da febbraio ed è stata registrata oggi, dopo aver ottenuto le autorizzazioni da ministero dello Sviluppo economico, Banca centrale europea e Banca d’Italia.

Poste italiane ed Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa (Invitalia) hanno perfezionato la cessione a quest’ultima della quota finora detenuta dalla società diretta da Matteo Del Fante, quota pari al 100% del capitale. Il valore complessivo dell’operazione è pari a 390 milioni di euro.

L’operazione -viene precisato- si qualifica tra parti correlate di minore rilevanza, dal momento che i due interlocutori sono entrambi sottoposti al comune controllo del Mef.

Leggi anche...
Poste italiane ha ceduto Banca del Mezzogiorno a Invitalia ultima modifica: 2017-08-08T11:24:07+00:00 da Andrea M.