Gruppo Ferretti

E’ stato venduto un nuovo yacht Tankoa sviluppato su una nuova piattaforma e basato sulle precise richieste dei suoi armatori canadesi.

Questo nuovo yacht è stato progettato in collaborazione con il prestigioso studio Vitruvius Yachts guidato dal designer Philippe Briand, che si è occupato sia del design degli esterni che dell’architettura navale, mentre gli interni sono firmati dallo studio FM Architettura di Ancona. 

Nonostante i suoi 52 metri di lunghezza lo yacht rimane sotto le 500 GT e si caratterizza per un notevole sviluppo degli spazi interni, finemente decorati e studiati fino al più piccolo dettaglio.   

«Il progetto è stato sviluppato nell’arco di oltre un anno ed una volta scelto Tankoa come cantiere, è stato un piacere collaborare con gli armatori per definire gli ultimi dettagli di quella che sarà sicuramente una collaborazione proficua, piacevole e vincente» racconta Claudio Corvino, Sales Manager di Tankoa.

Durante la progettazione si è prestata molta attenzione sia allo sviluppo della carena che al contenimento dei pesi, in modo da ottenere uno yacht estremamente efficiente e dai consumi ridotti; quest’ultimo aspetto è ulteriormente enfatizzato dalla propulsione ibrida di questo nuovo yacht Tankoa, completa di batterie e sviluppata insieme a Siemens.  

Il Vitruvius Yachts 52 sarà costruito interamente in alluminio e verrà consegnato nella primavera del 2025. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.