germania

Il derivato tedesco in mattinata viaggia a ridosso della resistenza statica di 12.300 punti e, vista la tendenza, potrebbe starci persino la rottura della resistenza prima della riunione della Bce.

L’incontro della banca centrale rimane comunque l’evento clou della giornata e in base all’esito delle parole di Draghi gli operatori potrebbero portare il mercato anche verso il target rialzista di medio a 12.375 punti. Nel caso invece le parole del presidente della Bce non dovessero soddisfare i trader, il primo obiettivo sono i minimi di giornata a 12.250 punti circa per poi scendere sui 12.200 punti sul ri test della trend line discendente partita con il massimo segnato il 16 agosto scorso.