Chiude il sito produttivo degli storici marchi di caffè Splendid e Hag

caffèLa produzione sarà spostata in altri stabilimenti europei e intanto vanno a casa 57 dipendenti. La JDE ha comunicato formalmente l’apertura della procedura di licenziamento collettivo e la cessazione di tutte le attività dal 1 gennaio 2019 dello stabilimento di Andezeno, in provincia di Torino.

Contro tale decisione hanno mostrato disappunto i sindacati Fai, Flai e Uila che hanno indetto lo sciopero di tutto il gruppo per l’intera giornata di venerdì 28 settembre.

“Riteniamo – spiegano in una nota congiunta Fai, Flai e Uila – che la decisione di chiudere l’unico sito produttivo italiano sia una scelta che per l’ennesima volta, dopo la ristrutturazione della rete vendita, penalizza e mortifica i lavoratori italiani. Nello stabilimento di Andezeno vengono prodotti due marchi storici per il mercato italiano, il caffè Splendid e il caffè Hag, si licenziano tutti i dipendenti spostando le produzioni negli altri stabilimenti europei in un territorio che già ha gravi problemi occupazionali”.

“Chiediamo l’immediato ritiro dell’apertura della procedura di licenziamento collettivo e di riaprire a livello locale un tavolo sindacale per trovare soluzioni e risposte che prevedano il mantenimento dell’occupazione nell’unico stabilimento

SPLENDID e HAG in Italia. Già da subito le strutture territoriali chiederanno l’attivazione dei tavoli istituzionali, a partire dalla Regione Piemonte”.

Chiude il sito produttivo degli storici marchi di caffè Splendid e Hag ultima modifica: 2018-09-26T15:23:45+00:00 da Carlo D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.