Enasarco, Assopam in campo con due Liste Elettorali Enasarco Libera per gli Agenti e ArtEnasarco per le Proponenti

il 21 Gennaio scorso si è conclusa la presentazione delle liste elettorali per il rinnovo del board della Fondazione Enasarco, Assopam è scesa in campo con due Liste Elettorali Enasarco Libera per gli Agenti assieme UilTucs, Assoprofessional, Federprommla lista Artènasarco per le Proponenti in tandem con Confartigianato.

Confartigianato partecipa con propri candidati espressione delle Associazioni del Sistema Confederale e Assopam alla lista Artènasarco per il rinnovo dell’assemblea dei delegati di Enasarco, l’Ente nazionale di assistenza per gli agenti e i rappresentanti di commercio.

Le elezioni che rinnoveranno i vertici della fondazione si svolgeranno dal 17 al 20 aprile e il 21 Gennaio scorso a Roma sono state presentate la lista Artènasarco, che rappresenta la categoria delle imprese mandanti, e la lista Enasarco libera, in rappresentanza degli agenti di commercio.

Le due liste sono accomunate da obiettivi e impegni condivisi che puntano ad una gestione efficace, efficiente, moderna e sostenibile di Enasarco.

Alla presentazione delle liste sono intervenuti, per la lista Artènasarco  tra gli altri il capolista Massimo Tamborrino Riccardo Giovani, Direttore delle Politiche sindacali e del lavoro di Confartigianato, i quali hanno ricordato l’importanza della figura degli agenti e rappresentanti di commercio anche per il settore dell’artigianato e delle piccole imprese. Una figura che cambia in linea con i profondi mutamenti del mercato e delle relazioni commerciali e che ha quindi necessità di evolute forme di welfare.

Per la lista Enasarco Libera  sono intervenuti il Segretario Generale UilTuCS Bruno Boco che ha spiegato “vi è un’esigenza di professionalizzare maggiormente il Cda di Enasarco, che dovrà essere trasparente e efficiente e l’importanza che la Cassa di chi fa questo lavoro, deve essere in mano a chi svolge attivamente questo lavoro, non ad altre figure con interessi, spesso, distanti da quelli degli agenti e dei consulenti finanziari”.

Il Segretario Nazionale Giuseppe Zimmari candidato nella lista Enasarco Libera  ha invece ricordato che la previdenza riguarda i professionisti che lavorano e pertanto essendo loro a fruirne non possono assolutamente delegare a terzi.

Inoltre sono intervenuti il Presidente Federpromm Manlio Marucci delegato uscente Enasarco e candidato nella lista Enasarco Libera, il Presidente Assoprofessional Luigi Iannaccone candidato nella lista Enasarco Libera che ha illustrato soluzioni efficaci per i problemi quotidiani affrontati dalle società di mediazione creditizia per i loro collaboratori, dagli agenti in attività finanziaria e loro collaboratori in caso di controversie con l’ente.

Inoltre per finire è intervenuto il Presidente nazionale Assopam Raffaele Tafuro, candidato nella lista agenti Enasarco Libera il quale ha posto come primo punto del programma quello di istituire un ufficio all’interno dell’ente Enasarco, che si occuperà esclusivamente della fornitura e distribuzione dei corsi di aggiornamento obbligatori a Società di Mediazione Creditizia, Agenti in attività finanziaria e Collaboratori in forma totalmente gratuita.

 

Assopam, UilTucs, Assoprofessional, FederprommConfartigianato in campo per tagliare gli sprechi, tutelare la categoria e blindare le somme destinate alle future pensioni degli agenti.

Potranno Votare le nostre liste #EnasarcoLibera e #ArtEnasarco tutti gli Agenti e le Imprese mandanti iscritti/e in Enasarco.

 

 

 

 

Enasarco, Assopam in campo con due Liste Elettorali Enasarco Libera per gli Agenti e ArtEnasarco per le Proponenti ultima modifica: 2020-01-24T20:30:47+00:00 da Raffaele Tafuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.