Geox rallenta nell’anno e nomina un nuovo amministratore delegato

geoxIl gruppo calzaturiero Geox ha registrato nei 12 mesi del 2019 ricavi consolidati per 805,9 milioni di euro, in riduzione del 2,6% rispetto all’esercizio precedente. Durante il cda di oggi, il board ha anche scelto Livio Libralesso come nuova guida della società, al posto dell’ad uscente Matteo Mascazzini.

«Ringrazio il presidente e l’intero consiglio di amministrazione per la fiducia accordatami», ha dichiarato Libralesso, sottolineando: «Geox si sta attrezzando per affrontare le nuove sfide imposte da un consumatore che ha profondamente mutato le sue abitudini d’acquisto ed è ora alla ricerca di comodità, convenienza, trasparenza e valore».

Tornando ai risultati, l’azienda ha migliorato la sua posizione finanziaria netta raggiungendo i 6 milioni di cassa positiva dopo aver sostenuto investimenti per 33 milioni e aver dato corso al programma di acquisto di azioni proprie per circa 5 milioni. Crescita a doppia cifra per il canale e-commerce (+29%) e buone le performance di Russia ed Est Europa. Nel periodo, evidenzia Geox, ci sono stati segnali incoraggianti nel segmento abbigliamento all’interno dei negozi (+11%).

Il fatturato realizzato in Italia, che rappresenta il 28,3% del totale, si è attestato a 228,5 milioni di euro, in calo del 4,7% rispetto ai 239,8 milioni del 2018. In frenata di quasi il 3% anche il turnover europeo, che ha superato comunque i 344 milioni di euro. Il quarto trimestre dell’anno, invece, è stato positivo, con vendite in aumento del 4,9% dallo stesso periodo del fiscal year scorso.

«Il 2019 è stato caratterizzato da un contesto particolarmente complesso», ha precisato Mario Moretti Polegato, presidente e fondatore di Geox. «L’intero settore sta evidenziando un importante riassetto principalmente per il profondo cambiamento delle abitudini di acquisto dei consumatori che sono sempre piu` digital».

Geox rallenta nell’anno e nomina un nuovo amministratore delegato ultima modifica: 2020-01-17T14:47:03+01:00 da Carlo D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.