IBL banca restringe ulteriormente i criteri acquisitivi

Ibl banca, società leader nel campo della cessione del quinto, dopo aver comunicato qualche mese fà di non assumere piu’ pratiche di cessioni del quinto e deleghe di pagamento a dipendenti di aziende private, ieri con una circolare a tutti i suoi intermediari mandatari ha comunicato che con decorrenza 02/04/2013 non assumerà piu’ pratiche di cessioni del quinto a pensionati oltre 80 anni compiuti alla scadenza del contratto.

IBL banca restringe ulteriormente i criteri acquisitivi ultima modifica: 2013-03-30T11:10:50+01:00 da Andrea M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.